menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugurato il nuovo impianto sportivo di Ponzano Veneto

Il campo si trova in via Ruga, in un'area contigua al Parco Urbano. Mancano ancora gli spogliatoi: entro la fine di luglio verrà indetta una gara pubblica per assegnarne la realizzazione entro Natale

PONZANO VENETO Inaugurato il nuovo campo sportivo comunale di Ponzano Veneto, sito in via Ruga, in un'area contigua al Parco Urbano. Il nuovo campo da calcio è di dimensioni regolamentari ed è recintato secondo la normativa vigente. Dopo il "taglio del nastro", i calciatori ponzanesi nati tra il 2005 e il 2006 hanno testato per primi il nuovo manto erboso in una partita amichevole. La società sportiva ASD Ponzano Calcio avrà in affidamento la manutenzione dell'impianto, da utilizzare per gli allenamenti degli atleti e, quando l'opera sarà definitivamente pronta, anche per le partite ufficiali del settore giovanile. L'impianto, infatti, è ancora sprovvisto degli spogliatoi: entro la fine di luglio verrà indetta gara pubblica per assegnarne la realizzazione entro Natale 2018. Nel frattempo, gli atleti dell'ASD Ponzano Calcio potranno cambiarsi presso le strutture del vicino Stadio Comunale "Bepi Pizzolon", per poi raggiungere il nuovo campo sportivo attraverso 200 metri di pista ciclopedonale.

Il nuovo campo di calcio è un'opera che si è resa necessaria quando l'ASD Ponzano Calcio ha aumentato sensibilmente i propri tesserati, ed in particolare da quando è diventata “scuola calcio élite”, status che impone almeno una squadra per ogni categoria di età, e dunque più terreni di gioco ed impianti per allenarsi e disputare tornei e campionati durante la stagione sportiva. Il vecchio campo sussidiario dello stadio, la cui costruzione risaliva ormai anni sessanta, non era più sufficiente e per anni la società sportiva ponzanese ha dovuto giocare le partite in casa a San Pelajo, Vascon, Povegiano, con costi gravosi sia per l'affitto dei terreni da gioco che per i trasferimenti. Il nuovo campo di calcio di via Ruga è un'opera costata circa 105.000 euro, compresi i costi di progettazione, recinzione, acquisto cancelli ed arredi del terreno di gioco, impianto di irrigazione e predisposizione dell'iimpianto di illuminazione. L'impianto è stato costruito su un terreno di proprietà del Comune e lo slittamento di quasi un anno della consegna è stato causato dall'errata  sistemazione del manto erboso da parte della prima ditta incaricata.

«Oggi l'ASD Ponzano Calcio conta più di 250 tesserati, con giocatori che vanno dai 6 anni in su – afferma l'assessore allo sport del Comune di Ponzano Veneto Mario Sanson – è diventata una società importante per la comunità ponzanese, e richiede strutture adeguate. Apprendendo i fondamentali del calcio, i ragazzi imparano l'importanza dell'attività fisica, si conoscono e si aggregano intorno ai valori dello sport. Questa amministrazione promuove l'attività fisica come strumento per di benessere individuale e comunitario: già il Parco Urbano offre il percorso sportivo di cittadinanza per l'esercizio all'aria aperta compresa un'area fitness e presto sorgeranno  nuovi campi sportivi pubblici polivalenti, anche per attività meno frequenti come il tiro con l'arco e il cricket, ma anche uno skatepark sicuro per i nostri ragazzi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento