rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Attualità Ponzano Veneto / Via Alessandro Volta

A Ponzano Veneto inaugurato il nuovo parco dedicato a Norma Cossetto

L'area verde è stata dedicata alla studentessa infoibata viva nel 1943. Un gesto voluto dal Comune per ricordare il dramma delle foibe e degli esuli dalmata-istriani

Il "Comitato 10 febbraio" è presente da anni nel territorio nazionale e da un paio d'anni nel territorio della Marca nel quale si occupa essenzialmente di portare avanti l'interesse storico culturale dell'Istria e della Dalmazia, ovviamente parlando anche di questioni come le Foibe. Sabato mattina alle ore 9, quindi, l'Amministrazione comunale di Ponzano, alla presenza del sindaco Antonello Baseggio e del vicesindaco Michele Favaro, ha intitolato il giardino pubblico di via Volta a "Norma Cossetto", martire istriana che venne stuprata ed infoibata tra il 4 e 5 ottobre di 78 anni fa. L'inaugurazione è avvenuta con la posa di due targhe commemorative alla presenza anche di alcuni esuli che hanno portato la loro testimonianza diretta.

Per l'occasione, Massimiliano Spagnol (presidente provinciale del Comitato 10 febbraio) ha letto una lettera di alcuni discendenti della famiglia Cossetto. Alla manifestazione hanno inoltre partecipato anche esponenti di Amministrazioni locali come Valdobbiadene, Casier, Montebelluna, Castelfranco Veneto, Preganziol, Susegana, Spresiano (con il sindaco Marco Della Pietra) e Zero Branco. "Un ringraziamento per il prezioso aiuto va a Lorella Malgaretto, presidente di circolo di Fratelli d'Italia, e l'assessore comunale al sociale Maria Teresa Germin che si sono interfacciate per mesi ed hanno aiutato fattivamente per la creazione dell'evento - commenta Spagnol - Ringraziamo dunque l'Amministrazione comunale che ha accolto la nostra proposta".

L'iniziativa conclude inoltre l'evento "Una rosa per Norma" che visto oltre 170 piazze in Italia e all'estero onorare Norma Cossetto con la posa di una rosa in luoghi dedicati a lei o ai martiri delle foibe. Nel dettaglio, nella Marca questo è avvenuto a Mogliano Veneto, Preganziol, Casier, Zero Branco, Treviso, Montebelluna, Conegliano, Pederobba, Valdobbiadene e Paese. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Ponzano Veneto inaugurato il nuovo parco dedicato a Norma Cossetto

TrevisoToday è in caricamento