rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità

Ponzano Veneto, nel 2022 ben 130mila euro dal Comune alle scuole paritarie

Nel bilancio dello scorso anno figurano anche 90.000 euro che sono andati ed andranno per il trasporto scolastico mentre 46mila euro sarano stanziati per ridurre il costo del servizio mensa scolastica

Tempo di bilanci per l'anno passato e per l'anno che verrà a Ponzano Veneto. L'Amministrazione comunale ha investito importanti risorse nella pubblica istruzione. All'Istituto Comprensivo Scolastico è stato dato nel corso del 2022 la somma di 48mila euro (26 mila per le spese di gestione, 22mila per il Piano d'offerta formativa) a cui si aggiungono 3mila euro per progetti di incisività.
90.000 euro sono andati ed andranno per il trasporto scolastico mentre 46 mila euro per ridurre il costo del servizio mensa scolastica.

Passando poi alle scuole d'infanzia paritarie (tre scuole materne parrocchiali) il sostegno è stato per il 2022 di ben 130 mila euro. Borse di studio e premi di laurea sono servite ad aiutare decine e decine di famiglie con un esborso di 8.200 euro ai quali vanno aggiunti 25.000 euro per l'acquisto dei testi scolastici per gli alunni delle primarie. Ed infine giungendo ai più piccoli 83.000 euro sono il sostegno al Nido Comunale Maria Magro. Il sindaco Antonello Baseggio (delega all'Istruzione): «Un investimento importante per i nostri ragazzi e per le nostre famiglie ed un dovere verso le generazioni future che saranno il nostro domani».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponzano Veneto, nel 2022 ben 130mila euro dal Comune alle scuole paritarie

TrevisoToday è in caricamento