"Porte aperte" al Collegio Pio X: tantissimi i genitori in visita alla scuola

Tutti sono stati accolti da studenti con cartellino e divisa esattamente come hostess e steward e sono stati mostrati loro i laboratori, le aule, il planetario e gli spazi esterni

Al Collegio Pio X, nella giornata di sabato, l’interesse prevalente è stato per la proposta formativa dei Licei. Al ‘Porte Aperte’ il flusso di visitatori è stato costante. Vi hanno partecipato genitori per la Primaria e le Medie, ma i più numerosi sono stati senza dubbio quelli per le Superiori. Tutti sono stati accolti da studenti con cartellino e divisa esattamente come hostess e steward. Sono stati mostrati i laboratori, le aule, il planetario e gli spazi esterni. Docenti e dirigenti sono stati a disposizione per colloqui sulla struttura dei corsi. Molto frequentata la chiesa interna del collegio dove si è potuto ancora visitare, accompagnati da studenti preparati come guide, l’installazione che riproduce la Cappella degli Scrovegni di Padova in scala 1:4. Studenti dell’Orchestra Pio X hanno infine proposto musiche ad archi, a flauto e a chitarra classica, mentre il gruppo delle Medie ha offerto brani di musica antica. La Mostra di Giotto resterà invece aperta fino al 13 dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento