Addio a Luigi Bardini, maestro del restauro

E’ stato anche vicesindaco di Povegliano per il centrosinistra dell’amministrazione guidata da Efrem Zanatta negli anni ’70. Nell’ambito sportivo ha ricoperto la carica di presidente del gruppo ciclistico l’U.C. 76 A. Grosso

Luigi Bardini

E’ mancato all’età di 84 anni Luigi Bardini. Noto restauratore del mobile antico, prima a Treviso in via Dotti e successivamente nella casa sua di Camalò, dove l’attività prosegue con i figli Paolo, Gianfranco e Andrea. E’ stato anche vicesindaco per il centrosinistra dell’amministrazione guidata da Efrem Zanatta negli anni ’70. Nell’ambito sportivo ha ricoperto la carica di presidente del gruppo ciclistico l’U.C. 76 A. Grosso, ed ha inoltre fatto parte delle più importanti associazioni culturali e folcloristiche del paese con vari incarichi anche nelle attività parrocchiali. E’ stato uno dei fondatori dell’Avis comunale, meritando vari riconoscimenti, compresa la medaglia d’oro per il suo costante impegno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Luigi era molto conosciuto per la sua generosità e per il carattere gioviale. Lascia i figli Paolo, Gianfranco, Andrea e Donella. I funerali si terranno martedì 3 alle 10.30 nella chiesa parrocchiale di Camalò.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Covid 19, studio choc di un epidemiologo trevigiano:«Il vaccino? Forse è una chimera»

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento