rotate-mobile
Attualità Centro

Il Prefetto cerca casa: in centro e a canone ridotto

La Prefettura di Treviso sarebbe alla ricerca di una valida alternativa a Villa Sogliani, residenza liberty di proprietà della Provincia ritenuta troppo costosa e fuori dal centro

Il Prefetto di Treviso, Maria Rosaria Laganà, sarebbe alla ricerca di una nuova casa in centro a Treviso. Attualmente la residenza del Prefetto si trova a Villa Sogliani, edificio liberty in zona Sant'Artemio di proprietà della Provincia che lo affitta alla Prefettura con un canone di 70 mila euro all'anno.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso" però, il Prefetto Laganà sarebbe alla ricerca di un edificio più economico e più vicino al centro della città. Nelle scorse settimane, sul sito della Prefettura, era comparso un avviso pubblico per la ricerca di un immobile da adibire ad alloggio prefettizio e sede di rappresentanza. Si cercava una casa in centro o appena fuori le mura e soprattutto a un canone inferiore rispetto al costo di Villa Sogliani. Il bando, scaduto lo scorso 15 marzo, è andato deserto quindi per il momento la residenza del Prefetto resterà a Sant'Artemio ma non è escluso che, nei prossimi mesi, la Prefettura si rimetta alla ricerca di un nuovo immobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Prefetto cerca casa: in centro e a canone ridotto

TrevisoToday è in caricamento