menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prefettura, un protocollo per utilizzo processo civile telematico

Nuova tappa strategica per lo snellimento e la velocizzazione delle procedure della PA sempre più al servizio del cittadino

TREVISO Il Prefetto di Treviso Laura Lega ed il Presidente del Tribunale di Treviso Aurelio Gatto hanno sottoscritto in data odierna il Protocollo per l’utilizzo del processo civile telematico. Si tratta di un’ulteriore tappa importante verso lo snellimento e la velocizzazione delle procedure nell’ottica di una PA più moderna ed efficiente. Stante il notevole flusso di dati fra i due Uffici, relativo prevalentemente ai procedimenti di opposizione alle ordinanze di ingiunzione, le modalità operative convenute con il Protocollo permetteranno alla Prefettura di effettuare telematicamente il deposito degli atti e degli allegati, con facoltà di consultare il fascicolo da remoto.

Sarà inoltre possibile per il personale della Prefettura estrarre con modalità telematiche duplicati, copie analogiche o informatiche degli atti e dei provvedimenti presenti nei fascicoli informatici ed attestare la conformità delle copie estratte ai corrispondenti atti contenuti nel fascicolo informatico. La nuova procedura, che si inserisce nel processo di digitalizzazione ed interoperabilità degli Uffici, eviterà inoltre i molteplici accessi nella Cancelleria del Tribunale fino ad oggi necessari al fine di ottenere i provvedimenti richiesti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento