rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità Preganziol

Preganziol, termina il servizio la dottoressa Sandra Rui

Nominati gli incaricati per la sostituzione

Mercoledì 12 gennaio la dr.ssa Sandra Rui termina l'incarico di medico di famiglia a Preganziol. Per la nota carenza di medici si è riusciti ad avere certezza della sua sostituzione solo negli ultimissimi giorni. L’assistenza sarà assicurata dal 17 gennaio a fine mese dalla dr.ssa Denise Faraon e dal 1° febbraio in avanti dal dr. Leonardo Bini (il dr. Bini non può iniziare prima di questa data perché nel frattempo deve continuare a garantire la sostituzione di un altro medico di famiglia in un altro Comune).

La dr.ssa Faraon non può iniziare prima di lunedì 17 gennaio: dunque giovedì 13 e venerdì 14 gli assistiti già della dr.ssa Rui possono rivolgersi al Servizio di Continuità Assistenziale (Guardia Medica) di Mogliano, che viene attivato in via eccezionale non essendoci altra possibilità. L’assegnazione degli assistiti dalla dr.ssa Rui alla dr.ssa Faraon e poi al dr. Bini viene fatta d’ufficio perché attualmente tutti gli altri medici di famiglia dell’ambito territoriale hanno già il n. massimo di persone assegnate. Chi lo desidera potrà scegliere successivamente un diverso medico, se vi sarà disponibilità di posti.

L'Azienda Sanitaria e l'Amministrazione Comunale di Preganziol hanno fatto fino all’ultimo ogni tentativo per garantire il passaggio diretto degli assistiti dalla dr.ssa Rui al nuovo incaricato dr. Bini, ma purtroppo non è stato in alcun modo possibile. I due nuovi medici, dr.ssa Faraon e poi dr. Bini, eserciteranno l’attività non più nella sede usata dalla dr.ssa Rui bensì in un nuovo studio, all’indirizzo e con gli orari qui indicati:

PREGANZIOL – Via Martiri di Cefalonia 4

tel. dr.ssa Faraon: 346.0099456 dal 17 fino al 31 gennaio prossimo

LUNEDÌ

MARTEDÌ

MERCOLEDÌ

GIOVEDÌ

VENERDÌ

16 – 19

8 – 11

8 – 11

16 – 19

8 – 11

esclusivamente su appuntamento telefonico:

dal lunedì al venerdì dalle ore 11 alle 13 e dalle 14 alle 16

Nelle giornate del 13 e 14 gennaio, come già detto, l’assistenza è assicurata in via eccezionale dalla Continuità Assistenziale di Mogliano, dalle ore 8 alle 20, previo contatto telefonico al n. 041.5904687. La lettera con l’indirizzo e gli orari di ambulatorio e ogni altra informazione utile verrà recapitata a ciascun assistito entro il mese gennaio. L’Azienda Sanitaria ringrazia i cittadini per la comprensione e la collaborazione, in questo momento così impegnativo per la vita di tutti, e conferma il proprio impegno, assieme ai Medici di Famiglia e alle Amministrazioni Comunali, per continuare ad assicurare un’assistenza sanitaria di qualità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preganziol, termina il servizio la dottoressa Sandra Rui

TrevisoToday è in caricamento