rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Attualità Preganziol

Zandomenenghi confermato presidente della polisportiva di Preganziol

Assemblea e votazioni nel segno della continuità. «Il sogno? Una nuova palestra a Preganziol»

Serata fra amici ma anche serio momento di ripartenza per la Polisportiva di Preganziol. L’assemblea dei soci, tenutasi presso il Lune Blanche di Frescada, ha confermato alla presidenza per il quadriennio 2018/22 Oscar Zandomeneghi, dal 1985 in Polisportiva. L’architetto di Preganziol è al suo terzo mandato consecutivo e verrà affiancato dai consiglieri Roberto Annoni, Beatrice Barzan (con delega di rappresentante atleti del settore volley), Marianna Bonacina (con delega di rappresentante tecnici del settore tennis), Lorenzo Chin, Lidia Compagno (con delega di rappresentante tecnici del settore volley), Marco Degan (con delega di rappresentante tecnici del settore kickboxing, , Massimo Geromel, Daniele Lucchese, Franco Monti, Francesca Rosina, Giulia Sartor (con delega di rappresentante atleti del settore kickboxing) e Antonella Visentin.

Polisportiva

Zandomeneghi: «Il sogno per il prossimo quadriennio? È sempre quello: poter avere a disposizione una palestra per il centro di Preganziol. È quella l’unica cosa che ci manca: abbiamo le qualità, le caratteristiche, le persone, i numeri e con una nuova struttura potremmo seriamente fare un salto di qualità».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zandomenenghi confermato presidente della polisportiva di Preganziol

TrevisoToday è in caricamento