Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sit-in dei dipendenti Previmedical di fronte al municipio di Preganziol

 

Si inasprisce lo stato di agitazione dei lavoratori di Previmedical Spa e di Cassa Rbm Salute, aziende del polo assicurativo di Preganziol.

«Un braccio di ferro, iniziato alla fine dello scorso settembre -si legge in un comunicato- e che, in conseguenza all’assordante silenzio dei vertici aziendali, che negano un confronto puntuale sulle questioni poste da parte sindacale per il miglioramento delle condizioni contrattuali e lavorative dei dipendenti, ha portato alla proclamazione di sciopero per l’intero turno giornaliero della giornata di oggi, lunedì 13 gennaio, con presidio dalle ore 8.00 alle porte della sede e sit in alle ore 10.30 di fronte al comune di Preganziol, al fine di sensibilizzare Istituzioni e opinione pubblica. Il sindacato vuole un chiarimento sul futuro stesso dell’attività, alla luce del paventato acquisto da parte di Intesa Sanpaolo del 51% di RBM Salute, leader in Italia nelle assicurazioni e società di RB Hold Spa della quale Premivedical fa parte con Previnet. Sul piatto della trattativa per i dipendenti del polo assicurativo trevigiano: l’adeguamento degli inquadramenti e delle mansioni svolte, nella direzione di ridurre il dumping tra i due differenti contratti applicati in termini sia retributivi sia normativi, il nodo del contratto integrativo aziendale, che garantisca la regolamentazione delle ferie e dei permessi, la flessibilità in entrata e in uscita, la possibilità di godere del congedo parentale, l’erogazione di un premio di risultato, obiettivamente calcolabile con nuovi parametri, ed esigibile in termini monetari o in prestazioni di welfare. Inoltre, maggiori risorse sul versante della previdenza complementare».

WhatsApp Image 2020-01-13 at 11.49.57-2

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento