menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Industria: il premio Felix elegge due aziende trevigiane tra le migliori del Veneto

La seconda edizione del premio che si fonda su un’inchiesta basata su 13.718 bilanci di pmi e grandi aziende venete ha visto brillare i grandi nomi dell'imprenditoria regionale

TREVISO Sono quarantacinque le aziende del Veneto con le migliori performance gestionali e con i primati di bilancio provinciali e regionali che saranno premiate domani, venerdì 20 aprile a Venezia al Belmond Hotel Cipriani. per la seconda edizione regionale del Premio Industria Felix, organizzata dall’omonima associazione culturale in collaborazione con Cerved Information Solutions SpA e con il patrocinio dell’Università LUISS Guido Carli.

Tra queste ci sono anche due importanti realtà trevigiane: Gi.Di. Meccanica e Hausbrandt Trieste 1892, entrambe con sede nella Marca. Tra le aziende che hanno ricevuto le Menzioni per aver ottenuto primati di bilancio, ci sono invece le trevigiane De’ Longhi, Edizione e Prisma. "Siamo di fronte alle migliori aziende del Veneto per performance economico finanziarie, tra cui spiccano, ed è un vero piacere constatarlo, le imprese con un business legato all'ambiente, che si sono dimostrate performanti nel 93,5% dei casi", commenta Marco Nespolo, amministratore delegato di Cerved, primario operatore italiano nell'analisi e nella gestione del rischio di credito. "È un onore per noi - conclude l’ad di Cerved - sostenere l'Italia che cresce e che innova, che non smette di credere nel futuro".

Le migliori imprese dell’anno sono state scelte da un Comitato scientifico presieduto dal professor Cesare Pozzi, docente di Economia dell’impresa della LUISS, che ha valutato la sintesi dell’inchiesta condotta dal giornalista Michele Montemurro in collaborazione con il Centro Studi di Cerved sui bilanci dell’anno 2016 (gli ultimi disponibili nel complesso) di 13.718 società di capitali, fondamentalmente pmi e grandi imprese, con sede legale in Veneto e fatturati/ricavi compresi tra i 2 milioni e i 12,4 miliardi. Lo studio sarà presentato dal giornalista e capo struttura di Rai 1 Angelo Mellone e al convegno che precede la cerimonia di conferimento dei premi parteciperanno l’assessore della Regione del Veneto Elena Donazzan, il direttore commerciale di Cerved Guido Zigni, l’assessore del Comune di Venezia Simone Venturini, il dirigente della sezione Competitività della Regione Puglia Gianna Berlingerio che si soffermerà sulle numerose opportunità riservate alle imprese venete (ci sarà anche il desk “Invest in Apulia” per fornire servizi informativi, di orientamento e prima assistenza ai potenziali investitori) e il presidente di eAmbiente Gabriella Chiellino, componente del Comitato Scientifico. "Siamo di fronte - commenta Chiellino - ad un cambiamento epocale e sostanziale: le imprese, oggi, sanno che se vogliono garantire il proprio sviluppo e quello dell’intera società devono creare e condividere valore, economico, certo, ma non solo, devono saper integrare le proprie strategie di business a quelle di Corporate Social Responsibility". Presente anche il presidente di Cantina Fiorentino, Pierantonio Fiorentino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Covid, è morto Mario Guizzon: cognato di Tina Anselmi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Lite furibonda, cosparge di benzina il collega e gli dà fuoco

  • Attualità

    Ulss 2, il direttore Francesco Benazzi: «La sanità trevigiana è donna»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento