menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valdobbiadene premia i suoi giovani meritevoli

Cultura, sport e sociale: in palio 333 euro per ogni ambito. Il Comune ha aperto nelle scorse ore il bando per il "Premio Giovane meritevole". Domande entro il 3 dicembre

A Valdobbiadene Comune e Consulta giovanile di nuovo insieme per le politiche giovanili. L’amministrazione comunale, infatti, ha da poco indetto il bando per la terza edizione del "Premio giovane meritevole" allo scopo di valorizzare e dare risonanza a quei giovani che emergono per dedizione, impegno, capacità di organizzarsi e volontà di portare a compimento un proprio interesse di pubblica utilità.

Rappresenteranno un esempio virtuoso per tutti i giovani della comunità valdobbiadenese, promuovendo in tal modo stili di vita sani. Tre gli ambiti del premio: culturale, sociale e sportivo. Nel 2017 il premio era andato alla pattinatrice Sofia Vanzin nello sport, allo storico Fabio Dal Din nella cultura e alla volontaria Silvia Biasin nel sociale, mentre nel 2016 all’atleta Michael Meneghello (sport), allo storico Luca Nardi (cultura) e alla volontaria Anna Vettoretti (sociale). L'intensità della partecipazione o dell'impegno, la frequenza, l'aver ricevuto premi o l'aver vissuto nuove realtà sociali, saranno elementi determinanti per l’assegnazione del riconoscimento. In palio per ciascuna categoria un premio di 333 euro spendibile in libreria, agenzia viaggi o in un negozio di tecnologia. I candidati ai premi dovranno avere un età compresa tra i 18 e i 29 anni, essere residenti nel Comune di Valdobbiadene ed essere proposti alla commissione di valutazione tramite autocandidatura oppure da due persone che garantiscano per il segnalato e con il consenso dello stesso.

La domanda di partecipazione deve essere consegnata entro lunedì 3 dicembre 2018 all'ufficio protocollo del Comune di Valdobbiadene o inoltrata all’indirizzo mail protocollo@comune.valdobbiadene.tv.it, completa di modulo di partecipazione compilato e documentazione comprovante i meriti proposti. «Siamo arrivati alla terza edizione del concorso indetto in collaborazione con la Consulta giovanile - spiega l’assessore alle politiche giovanili, Tommaso Razzolini - e per l’amministrazione è una bella soddisfazione». «Con il Premio giovane meritevole  - chiosa l’assessore Razzolini - vogliamo promuovere l’operosità dei tanti giovani che nel nostro Comune si dedicano allo sport, al sociale e all'ambito culturale: un valore da evidenziare e sostenere. Le premiazioni si terranno il  prossimo 21 dicembre insieme alla consegna del tricolore e della Costituzione ai neo maggiorenni valdobbiadenesi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento