Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fare il Presepe ai tempi del Covid: il tutorial di Canal è tutto da ridere

A poco più di un mese da Natale, il simpaticissimo influencer trevigiano ha realizzato un nuovo video tutorial tutto da ridere per chi vuole aggiornare la tradizionale natività

 

Natale si avvicina e, nonostante l'emergenza Covid, tra poche settimane nelle case dei trevigiani torneranno alberi, addobbi e tradizioni. Per realizzare il Presepe perfetto in tempi di pandemia, l'influencer trevigiano Nicola Canal ha realizzato un nuovo video-tutorial in cui spiega le regole da seguire per realizzare una Natività in pieno rispetto delle norme anti-virus.

«Prima di tutto bisogna misurare la temperatura a tutte le statuine del Presepe, una volta disposte vanno distanziate tra loro, facendogli indossare la mascherina. Dentro la grotta non sarà necessario visto che Giuseppe, Maria e Gesù sono conviventi. Secondo i codici Ateco pastori, artigiani, pescatori e fornai sono a norma ma la musica dal vivo sarà vietata. Arriveranno aiuti, se Dio vuole - commenta sarcastico Canal - Le visite a Gesù Bambino si potranno fare solo su prenotazione. Ovviamente il Presepe sarà zona rossa. I Re Magi prima di arrivare dovranno fare la Quarantena nel Covid Hotel». Immancabile infine la statuina di uno strano personaggio con il cartello "Dio non esiste": è il negazionista del Presepe. «Quest'anno non può mancare» conclude Canal.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento