menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Il presepe in rotonda abbaglia le auto: rimosso Gesù bambino

Succede a Conegliano dove, all'incrocio tra via Battisti e via Pittoni, il presepe posizionato nella rotonda è stato rimosso perché rischiava di creare pericoli agli automobilisti

In nome della sicurezza stradale anche Gesù bambino può essere costretto a traslocare. Succede a Conegliano, dove il presepe della rotonda all'incrocio tra via Battisti e via Pittoni è stato rimosso nelle scorse ore perché metteva in pericolo gli automobilisti.

A riportare la notizia è il "Corriere del Veneto" che racconta come i vigili urbani abbiano riscontrato alcune irregolarità nella natività come ad esempio un faro che avrebbe potuto ostacolare la circolazione viaria e alcuni cartelli pubblicitari che avrebbero potuto distrarre gli automobilisti. Con il consenso dell'azienda, che rischiava di essere multata, le statuine sono state subito rimosse. La ditta Hydromaverich ha preferito rinunciare alla sua natività nonostante gli inviti del Comune ad apportare le modifiche per mettere il presepe a norma. Troppo poco il tempo a disposizione e così le statue stilizzate della Madonna e di San Giuseppe, insieme a quelle dell’asinello e del bue, sono sparite. La burocrazia, a volte, è più forte anche della tradizione. Il prossimo anno però, assicura l'azienda, il presepe ci sarà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento