rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Attualità Preganziol

Pnrr e nuova palestra a Preganziol, approvato il progetto di fattibilità

L'obiettivo del Comune è quello di offrire nuovi spazi sportivi coperti agli studenti, ai giovani ed alla popolazione del territorio

A Preganziol è stato approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la realizzazione di una nuova palestra presso la Scuola secondaria di primo grado "Ugo Foscolo". E' difatti intenzione dell’Amministrazione Comunale, in linea con gli obiettivi programmatici di mandato, offrire nuovi spazi sportivi coperti agli studenti, ai giovani ed alla popolazione del territorio: gli spazi attuali, a fronte della grande richiesta del territorio, devono infatti essere ampliati per provare a soddisfare le esigenze del territorio stesso.

In data 02.12.2021 il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato un Avviso pubblico “per la presentazione di proposte per la messa in sicurezza e/o realizzazione di palestre scolastiche, da finanziare nell’ambito del PNNR, Missione 4 – Istruzione e Ricerca – Componente 1 – Potenziamento dell’offerta dei servizi di istruzione: dagli asili nido alle Università – Investimento 1.3: “Piano per le infrastrutture per lo sport nelle scuole”, finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU”; L'Amministrazione intende quindi provare a cogliere l'opportunità data dal bando in questione per realizzare una nuova palestra che si affianchi all’attuale palestra scolastica della Scuola secondaria di primo grado “Ugo Foscolo”; La Giunta Comunale, nella seduta di martedì 22 febbraio, ha quindi approvato il primo step progettuale (un progetto di fattibilità tecnico-economica) per la realizzazione della nuova palestra posta a sud dell’attuale palestra e che va occupare gli attuali campi da basket esterni.

La spesa complessiva prevista dal progetto è di € 1.660.000,00, di cui € 1.270.000,00 per lavori a base d’asta e € 390.000,00 per somme a disposizione dell’Amministrazione. L’obiettivo del progetto è realizzare una nuova palestra a servizio della scuola secondaria di primo grado “Ugo Foscolo”, al fine di affiancare quella esistente per dare la possibilità di avere una palestra che sia omologata CONI. Altro obiettivo che l’Amministrazione si è prefissa con il progetto per la nuova palestra è realizzarla secondo i criteri degli edifici NZEB, edificio ad energia quasi zero, dei criteri ambientali minimi CAM ed in generale dei criteri della sostenibilità in tutte le loro declinazioni al fine di realizzare un edificio ad elevati standard qualitativi e prestazionali, oltre che per consentire un utilizzo anche da parte delle associazioni sportive presenti nel territorio che, come sopra riportato, fanno una grande richiesta di spazi per svolgere attività sportiva amatoriale ed agonistica.

La nuova palestra si compone di un corpo di fabbrica rettangolare di dimensioni complessive 47,80x17,40 m suddiviso in una zona sala sportiva con altezza di circa 8,75 m e una zona di vani funzionali di altezza pari a 4,85 m. "Lo sport è una delle risposte più importanti per i nostri giovani e per tutte le persone, sia per uscire dalle chiusure imposte dalla pandemia che per la crescita e lo sviluppo armoniosi della persona ad ogni età - dichiarano il Sindaco e l'assessore ai LLPP Riccardo Bovo -; intendiamo quindi intraprendere ogni via che ci possa consentire di giungere a questo obiettivo per dare nuovi spazi ai giovani ad alla popolazione e dobbiamo provare a giocarci l'importante chance offerta con il bando, che finanzierebbe interamente l'investimento. Già nella data odierna di mercoledì 23 febbraio, con 5 giorni di anticipo rispetto alla scadenza del 28 febbraio, abbiamo protocollato la nostra domanda". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnrr e nuova palestra a Preganziol, approvato il progetto di fattibilità

TrevisoToday è in caricamento