Coronavirus, celebrazioni a porte chiuse per il 25 Aprile

L'annuncio del sindaco di Treviso, Mario Conte, per la Festa della Liberazione in programma sabato. Due momenti celebrativi per la mattinata e un videomessaggio ai cittadini

In foto il sindaco di Treviso, Mario Conte (Immagine d'archivio)

In occasione della Festa della Liberazione di sabato 25 aprile, nel rispetto delle misure d’urgenza e di contenimento del contagio da Coronavirus, si svolgerà una cerimonia a porte chiuse.

Nel corso nella mattinata verranno deposti quattro mazzi di fiori sui cippi posti nel territorio comunale: Piazza dei Caduti nei Lager – Ex Internati, Riviera Garibaldi, via Scarpa e Strada Ovest. Alle 11.30, invece, il sindaco Mario Conte renderà omaggio ai caduti con un momento di raccoglimento di fronte al monumento di Piazza Indipendenza. A seguire, su Antenna3 e in streaming online sulle piattaforme social dell’ente, verrà trasmesso un messaggio ai cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento