Animalisti in strada per protestare contro il circo Orfei

Il sit-in è avvenuto il 1 maggio a Biadene, nell'ultimo giorno in cui il circo di Armando Orfei era presente in paese. «Viva il circo ma senza animali» l'appello di Meta ed Enpa Treviso

La protesta degli animalisti a Biadene (Foto inviate da Massimo Bordoni via Facebook)

«Basta animali al circo»: è questo il messaggio che gli animalisti di Enpa Treviso e del Movimento Etico Tutela Animali (Meta) hanno voluto lanciare, mercoledì 1 maggio, davanti al circo di Armando Orfei a Biadene, frazione di Montebelluna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il circo è rimasto in paese dal 19 aprile fino al 1 maggio. Oltre due settimane di serate ed eventi dove sono stati molti gli animali utilizzati in scena per il divertimento del pubblico. Una tradizione, quella del circo con gli animali, che non è andata giù ai movimenti animalisti della provincia di Treviso, entrati in azione proprio nell'ultimo giorno di permanenza del circo a Biadene. L'unico spettacolo della giornata era in programma alle ore 16 di mercoledì 1 maggio e, in quell'occasione, un gruppetto di manifestanti è arrivato in piazza Poloni Don Vittorio con cartelli e striscioni contro il circo Orfei. Tanti gli slogan per chiedere agli organizzatori di non sfruttare più gli animali in gabbia per gli spettacoli del circo. Una protesta pacifica che si è risolta in poche ore con la fine dello spettacolo. Da anni le associazioni animaliste chiedono ai circhi di tutta italia di interrompere lo sfruttamento degli animali per i loro spettacoli ma, ad oggi, i grandi nomi del circo italiano non sembrano intenzionati ad accogliere l'appello degli animalisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion con mucche e tori si rovescia, caos sulla bretella

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Covid-19, in quarantena una classe del Leonardo da Vinci e una della materna di Cimadolmo

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento