rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità

Taglio dei fondi per le periferie? "La soluzione è il bilancio di quartiere"

Enrico Renosto, capolista Lista Renosto-quartieri al centro, propone questa soluzione e attacca l'amministrazione precedente

TREVISO "Per quanto riguarda questo taglio di fondi -commenta Enrico Renosto, capolista Lista Renosto-quartieri al centro- siamo davanti ad una scelta del governo che ovviamente non condividiamo ma altrettanto facciamo notare Come l'amministrazione precedente abbia detto gatto senza avercelo prima nel sacco. La saggezza popolare veneta insegna che prima di fare proclami bisogna essere certi di avere i soldi nel cassetto: questo palesa gravemente come l'amministrazione precedente abbia usufruito dei denari che aveva in cassa per opere superflue e non necessarie rimandando opere invece necessarie ed urgenti a Fondi di natura governativa che ad oggi invece non arrivano. Per ovviare a queste situazioni,che sono figlie di una mala politica, l'unica soluzione rimane quella del bilancio di quartiere:bilancio di quartiere che noi abbiamo portato come primo punto programmatico della nostra lista è che è entrato nel programma della lista di Mario Conte sindaco. Solo così si può risolvere un problema di natura strutturale formulando una ipotesi che vada bene per tutte le amministrazioni presenti e future,si devono quantificare le risorse provenienti dalle tasse quartiere per quartiere e affrontare cosi con denari certi e sicuri, le opere di quartiere da costruire".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taglio dei fondi per le periferie? "La soluzione è il bilancio di quartiere"

TrevisoToday è in caricamento