"Portiamoli con noi": l'iniziativa del Comune di Resana contro gli abbandoni

Chi possiede un animale domestico ha dei diritti ma soprattutto dei doveri: innanzitutto il divieto di abbandonarlo! Ha inoltre la responsabilità penale e civile per danni o lesioni a persone, animali o cose provocate dal proprio animale

La locandina

Il Comune di Resana ha promosso anche per l’estate 2019 la campagna contro l’abbandono degli animali denominata “PORTIAMOLI CON NOI”. L’appello fatto dal Comune di Resana è quello di non dimenticarsi dei “nostri amici animali” durante le vacanze estive. Chi possiede un animale domestico ha dei diritti ma soprattutto dei doveri: innanzitutto il divieto di abbandonarlo! Ha inoltre la responsabilità penale e civile per danni o lesioni a persone, animali o cose provocate dal proprio animale. Ai sensi della normativa nazionale vigente, abbandonare un animale costituisce un reato punibile con pene severe: arresto o multa da 1.000 a 10.000 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Se andiamo in ferie le soluzioni per i nostri animali ci sono. Per coloro che vogliono portare il proprio animale in vacanza, ormai sono numerose le spiagge, i campeggi, i villaggi turistici attrezzati per gli animali. Quale alternativa è possibile affidare il proprio animale a parenti, amici o a pensioni e strutture idonee ad ospitarli temporaneamente, garantendo loro diversi servizi. Siamo pertanto tutti responsabili nei confronti dei nostri amici animali. «Attraverso una serie di messaggi nei social network e attraverso la distribuzione di locandine abbiamo voluto ricordare ai cittadini l’importanza di rispettare gli animali anche durante il periodo estivo -ha detto il sindaco Stefano Bosa- una campagna di informazione che è al secondo anno e che ci consente di ricordare delle regole basilari per chi ha con se degli animali».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento