Attualità Resana

Resana, cinquanta borse di studio in memoria del mestro Pelloso

Illustre maestro per oltre quarant’anni e cittadino molto impegnato in iniziative culturali a favore della collettività resanese, il maestro Eliseo è stato anche il fondatore e primo bibliotecario della biblioteca Comunale

RESANA L’Amministrazione Comunale di Resana ha approvato il bando 2018 che ha istituito le borse di studio a favore degli studenti meritevoli, residenti nel Comune di Resana. Sono ben cinquanta gli “assegni” di studio che saranno consegnati ai ragazzi resanesi che si sono impegnati e particolarmente distinti per gli ottimi risultati conseguiti nell’anno scolastico e accademico 2017/2018, intitolando il bando al maestro Eliseo Pelloso, purtroppo venuto a mancare il 3 agosto scorso. Illustre maestro per oltre quarant’anni e cittadino molto impegnato in iniziative culturali a favore della collettività resanese, il maestro Eliseo è stato anche il fondatore e primo bibliotecario della biblioteca Comunale.

Quaranta borse di studio verranno assegnate agli studenti licenziati dalle Scuole secondarie di primo grado con dieci e lode e dieci, studenti delle Scuole secondarie di secondo grado che hanno frequentato dalla prima alla quarta e conseguito una media pari o superiore a 8/10 nonché diplomati con la votazione pari o superiore a 98/100. Saranno premiati anche dieci laureati che hanno conseguito una laurea magistrale a ciclo unico, magistrale e triennale con votazione pari o superiore a 105/110. Gli interessati potranno presentare domanda entro il 6 Ottobre presso la Biblioteca Comunale. Gli assegni vanno dai 200 euro ai 150 euro.

“Premiare i ragazzi ricordando il maestro Pelloso significa anche far conoscere ai ragazzi una persona che tanto ha dato per la nostra comunità – ha detto il sindaco Stefano Bosa nel presentare il bando – il maestro, così tutti lo chiamavano, è stato un esempio di impegno civile e sociale, una persona che si è dedicata al suo paese scrivendo anche alcuni libri sulla storia del nostro Comune. Negli ultimi anni poi si era dedicato anche alla musica scrivendo alcuni brani”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resana, cinquanta borse di studio in memoria del mestro Pelloso

TrevisoToday è in caricamento