Lunedì, 17 Maggio 2021
Attualità

In Cinema Edera riapre, Conte: «Il settore ha sofferto tanto, ora torniamo ad emozionarci»

Il primo cittadino ha portato un saluto ai gestori della rinomata sala cinematografica trevigiana in occasione della proiezione del film premio Oscar “Nomadland”

Giovedì pomeriggio, poco prima della proiezione del film premio Oscar “Nomadland”, il sindaco Mario Conte ha portato un saluto ai gestori del cinema Edera e Piccolo Edera e ai primi spettatori: «E’ un’emozione partecipare alla riapertura del cinema con i primi biglietti staccati al botteghino così come è bellissimo vedere le sale ripopolarsi. Quello del cinema e dell’intrattenimento è un settore che ha sofferto tanto, fra i primi a chiudere e fra gli ultimi a ripartire. Ho voluto portare con me e indossare la fascia tricolore perché la famiglia Fanton non meritava soltanto un saluto ma l'abbraccio dell'intera comunità per la forza d’animo, la tenacia e la passione. Con la proiezione delle prime pellicole inizia una nuova fase all’insegna dell’ottimismo, della cultura e della bellezza».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Cinema Edera riapre, Conte: «Il settore ha sofferto tanto, ora torniamo ad emozionarci»

TrevisoToday è in caricamento