Martedì, 26 Ottobre 2021
Attualità Centro

Fase 2, Treviso riapre i principali mercati cittadini

Oltre al prolungamento di orario per estetisti e parrucchieri, il sindaco Mario Conte ha autorizzato la riapertura dei mercati con ingressi contingentati e percorso unidirezionale

È stato stabilito con ordinanza del sindaco Mario Conte che da domani, martedì 19 maggio, riapriranno i mercati cittadini a pieno regime secondo le postazioni assegnate ai vari commercianti di alimentari, beni di prima necessità o abbigliamento oltreché i mercatini degli hobbisti o dell’antiquariato.

Per garantire il rispetto delle norme ed evitare assembramenti ci saranno solo un ingresso e un’uscita, presidiati dal Gruppo Alpini di Treviso mentre il percorso sarà unidirezionale: gli utenti dovranno indossare guanti e mascherina, mantenere il distanziamento interpersonale di un metro e dovranno dunque seguire ordinatamente il flusso delle persone. Gli operatori, muniti di guanti e mascherina, dovranno mettere a disposizione, vicino alla cassa, gel igienizzante per la sanificazione delle mani e guanti usa e getta per l’approvvigionamento di beni alimentari e di bevande. I mercati cittadini interessati sono i seguenti: Isola della Pescheria e Corte San Parisio, viale e Piazzale Burchiellati, Borgo Mazzini e Piazza Matteotti, San Liberale, San Pelaio, Fiera – Villaggio Gescal (agricolo), Campagna Amica di Monigo (agricolo), Borgo Cavour (antiquariato).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 2, Treviso riapre i principali mercati cittadini

TrevisoToday è in caricamento