menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Per calmare gli animi sono intervenuti i carabinieri

Per calmare gli animi sono intervenuti i carabinieri

Ubriaco litiga con un altro automobilista e aggredisce i carabinieri

Arrestato giovedì sera per resistenza a pubblico ufficiale, dai carabinieri di Riese Pio X, un 50enne pregiudicato

Completamente ubriaco, ha dato vita ad una litigata molto accesa con un altro automobilista, poi se l'è presa anche con i carabinieri intervenuti per bloccarlo dopo essere fuggito. Protagonista dell'episodio un 50enne pregiudicato che è stato arrestato nel pomeriggio di giovedì dai carabinieri di Riese Pio X per il reato di resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo, fuggito dopo una lite con un altro automobilista per futili motivi legati alla circolazione stradale (sembra una presunta precedenza non concessa), è stato successivamente bloccato dai militari, ai quali, strattonandoli, ha cercato di opporre resistenza per evitare di sottoporsi all'esame alcolimetrico. Il 50enne si trova agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento