menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rockquiem: rinviato lo spettacolo per raccogliere fondi per il vecchio cimitero

A seguito della continua evoluzione delle norme in materia di sicurezza per le manifestazioni pubbliche, Levi Alumni e il Comune di Montebelluna hanno deciso, loro malgrado, di rinviare il concerto al 15 settembre

MONTEBELLUNA A seguito della continua evoluzione delle norme in materia di sicurezza per le manifestazioni pubbliche, Levi Alumni e il Comune di Montebelluna hanno deciso, loro malgrado, di rinviare a sabato 15 settembre alle ore 21.00 il concerto Rockquiem, inizialmente previsto per domenica 15 luglio e finalizzato a raccogliere fondi per il vecchio cimitero di Santa Maria in Colle. L'evento si terrà sempre al vecchio cimitero e, in caso di maltempo, al Palamazzalovo di Montebelluna.

In tal modo inizieranno già alcune operazioni per la messa in sicurezza del sito, scelto appositamente come simbolo degli spazi in disuso a Montebelluna e il cui recupero è l'obiettivo dell'iniziativa. Il concerto rientrerà quindi nella programmazione del Festival CombinAzioni come evento d'apertura della quarta edizione. Continua comunque la vendita dei biglietti sia on-line, sia presso i negozi Polin Abbigliamento, Evi Boutique e Gioielli Donati nel centro di Montebelluna. Viene prolungato fino al 31 luglio il periodo per godere del prezzo ridotto unico a 15 €. Dal mese di agosto vi sarà il prezzo intero a 20 € e il ridotto (under 18) a 15 €.

I biglietti venduti on-line verranno rimborsati senza bisogno di richiesta. I biglietti cartacei già venduti invece rimangono validi per la nuova data. Chi avesse acquistato i biglietti ma non potesse partecipare al concerto il 15 settembre potrà chiedere il rimborso entro il 15 luglio recandosi presso i negozi di riferimento o contattando l'ente organizzatore via mail: info@levialumni.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento