Distributore assaltato dai ladri, divelta con un escavatore la colonnina del self service

Colpo domenica notte alla Q8 di Vallio di Roncade, lungo la Treviso-mare, al confine con il Comune di Meolo. Utilizzato un mezzo di un'aziena impegnata nei lavori ad una rotatoria poco distante

Il distributore assaltato

Sono riusciti ad impadronirsi di un escavatore, di proprietà di una ditta impegnata in questi giorni nei lavori ad una rotatoria, e con questo mezzo hanno raggiunto, dal retro, un distributore di benzina e divelto una colonnina del self service. Ammonterebbe ad oltre 3mila euro il bottino di un furto messo a segno nella notte tra domenica e lunedì presso la stazione di servizio "Q8" lungo la Treviso-mare, a Vallio di Roncade, al confine con Meolo. Sul colpo dei ladri, piuttosto rocambolesco, indagano ora i carabinieri di Roncade che hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza del Q8. I malviventi hanno agito nel cuore della notte, quando il traffico lungo l'arteria è rarefatto. A scoprire quanto accaduto è stato il gestore della stazione di servizio: i danni sarebbero ben superiori rispetto al bottino con cui i ladri sono fuggiti. L'escavatore è stato poi abbandonato ad una decina di metri dal distributore e ritrovato l'indomani dagli operai.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Zaia, nuova ordinanza per le scuole superiori: «Didattica digitale al 75%»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento