rotate-mobile
Attualità

Roncade: festa in casa di riposo per i 100 anni di Edvige Zorzi

Edvige nata a Quarto d’Altino, quando ancora si chiamava San Michele del Quarto, ha dedicato la sua esistenza alla cura della sua amata famiglia

Festa in casa di riposo a Roncade per i cento anni di Edvige Zorzi. L’anziana è stata festeggiata lunedì 7 novembre da figli, nipoti e familiari, insieme a tutto il personale, agli amministratori della Fondazione Città di Roncade e del Comune del Roncade. Edvige nata a Quarto d’Altino, quando ancora si chiamava San Michele del Quarto, ha dedicato la sua esistenza alla cura della sua amata famiglia, in particolare dei figli Michele e Valentino.

Edvige è una donna speciale: malgrado sia rimasta vedova, abbia vissuto esperienze drammatiche che hanno segnato la sua vita e una malattia l’abbia resa cieca ancora giovane, non ha mai smesso di affrontare la vita con rara forza e perseveranza. Malgrado la cecità è sempre stata autosufficiente e in grado di orientarsi da sola nelle case nelle quali ha vissuto, dimostrando una rara autodeterminazione. Edvige ha sempre avuto una grandissima passione per i fiori: che non ha mai smesso di coltivare e curare nel corso della vita. Durante il momento di festa, Edvige ha ricevuto un dono dalla Fondazione e una pergamena dal vicesindaco Sergio Leonardi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roncade: festa in casa di riposo per i 100 anni di Edvige Zorzi

TrevisoToday è in caricamento