rotate-mobile
Mercoledì, 4 Ottobre 2023
Attualità Roncade

Epigrafe "graffiante" per la morte di Elisabetta II: «Farsi una risata fa bene»

E' successo a Roncade, nella bacheca dei necrologi, dove è comparso l'annuncio della dipartita della regina di Gran Bretagna, condito con una buona dose di "black humour"

Da Londra (ovviamente) a Washington, da Berlino a Parigi, da Tokyo per arrivare persino a Mosca. Nei giorni scorsi il mondo intero si è stretto commosso intorno alla Gran Bretagna per la perdita di Elisabetta II, la regina che ha retto dal 1952 il Regno Unito per  70 anni e 214 giorni, seconda per longevità da monarca solo al Re Sole francese. Ma è da Roncade che arriva un ricordo certo struggente ma condito anche di graffiante ironia.

Chissà se Elisabetta,di cui era noto il grande senso dell'umorismo, apprezzerebbe quello che è comparso nella bacheca dei necrologi del comune: una epigrafe che fa un sol boccone di tutte le lodi sperticate che in questi giorni hanno contraddistinto la scomparsa di una regnante che ha indubbiamente marcato un'epoca.

«Il giorno 8 settembre - recita l'annucio funebre - è mancata all'affetto dei suoi cari Elizabeth Alexandra Mary Windsor, Regina Elisabetta II, Lillibet per gli amici».  Poi sotto, in perfetto stile inglese di "black humour", la lista di quelli a cui macherà di più. «Ne danno il triste annuncia io figlio Carlo (dispiaciuto ma compaciuto), tutti gli altri figli (che nessuno conosce), quella "scorza" di Camilla, i nipoti William (che sperava che il padre abdicasse) e Harry (il teppista di famiglia), Kate (na bronsa cuerta), Meghan (da attrice a duchessa è un attimo) Pippa (al secolo Philippa Charlotte Middleton, è una socialité britannica e sorella minore di Kate, n.d.r.) definita come "il fondo schiena più famoso d'Inghilterra", i parenti tutti, i suoi cani e i sudditi tutti«.

L'epigrafe si chiude con l'annuncio che le esequie si terranno il 19 settembre, alle 11 ora locale, ovvero le 12 a Roncade. «La salma della Regina - conclude l'avviso - sarà esposta nella Westminster Hall per quattro giorno, in modo da consentire ai roncadesi (!) di renderle omaggio». E sotto un post scriptum: «Farsi una risata fa bene». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Epigrafe "graffiante" per la morte di Elisabetta II: «Farsi una risata fa bene»

TrevisoToday è in caricamento