menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La premiazione della rassegna Fiori d'Inverno

La premiazione della rassegna Fiori d'Inverno

La Pro Loco di Roncade premiata per la manifestazione "Primavera in festa"

A ritirarlo il presidente della Pro Loco Roncade Paolo Giacometti e l'Assessore alle attività produttive e turismo Loredana Crosato

Nel corso dell'assemblea provinciale delle Pro loco che si è tenuta a Volpago del Montello nella giornata di sabato 13 aprile, la Pro Loco di Roncade è stata premiata “per aver instaurato all'interno della manifestazione PRIMAVERA IN FESTA, una positiva collaborazione con il settore della ristorazione".

A ritirare il premio il presidente della Pro Loco Roncade Paolo Giacometti e l'Assessore alle attività produttive e turismo Loredana Crosato che al termine della manifestazione hanno dichiarato: «Il premio unico nella provincia di Treviso, mira a riconoscere quelle Pro loco che, come detto nella motivazione, collaborano con i ristoratori per promuovere un prodotto locale. Con questo premio si riconosce l'attività del 2018, quando alla rassegna parteciparono 17 ristoranti del territorio, tutti accumunati dal “Radicchio Verdon di Roncade” e dalla sua versatilità. Nel corso del 2019 abbiamo coinvolto 25 ristoranti, oltre ad aver animato il centro storico di Roncade, il 10 marzo, con più di 10.000 presenze. Siamo orgogliosi, anche perché questo riconoscimento arriva appena tre anni dopo il nostro ingresso nel circuito di fiori d'inverno, dove il grande protagonista è il radicchio di Treviso, il nostro prodotto sembra minore, ma questo attestato, ci riconosce per tutti gli sforzi che abbiamo fatto e continueremo a fare nell'ottica dello sviluppo territoriale e della promozione di questo prodotto che stiamo riscoprendo, oltre che alla volontà di tenere vivo il nostro capoluogo. Anche attraverso queste occasioni portiamo a Roncade persone che amano riscoprire gusti semplici con una filosofia di riscoperta dei sapori, talvolta superati dalla velocità dei consumi e dalla omogeneizzazione dei gusti, questo anche grazie al coraggio e al lavoro dei nostri produttori. Desideriamo condividere questo premio con tutti i ristoratori che con noi e come noi, credono in questa avventura attraverso le loro capacità professionali».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento