menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rosario Chirillo (Credits: Centro onoranze funebri)

Rosario Chirillo (Credits: Centro onoranze funebri)

Addio al professor Rosario Chirillo: ex primario del Ca' Foncello

Aveva 90 anni ed è stato uno dei medici legali più apprezzati e stimati della Marca. Lascia la moglie Maria Antonia e il figlio Fabio. I funerali sabato 27 febbraio a Santa Maria del Rovere

Il professor Rosario Chirillo è mancato all'affetto dei suoi cari nella mattinata di mercoledì 24 febbraio. Aveva 90 anni e da tempo lottava contro un tumore al polmone, rivelatosi incurabile. Figura simbolo della sanità trevigiana, era conosciuto da moltissime persone per la sua attività di medico legale, consulente della Procura trevigiana in tantissimi casi di cronaca nera: dal delitto irrisolto di Sandra Casagrande, nel 1991, all'omicidio di Maria Luigia Breda, uccisa a Spresiano nel 2005. Negli anni i suoi referti legali sono diventati un punto di riferimento per magistrati e forze dell'ordine. Professionista integerrimo, ha lavorato fino a quando le forze gliel'hanno consentito.

Nato a Catanzaro il 28 novembre 1930, dopo la laurea in Medicina e Chirurgia all'Università di Padova, si era specializzato in Pediatria (nel 1958) ed in Medicina legale e delle assicurazioni (nel 1961) sempre presso l'Università di Padova. Insegnante di Anatomia ed Istologia patologica nel 1963 e di Chimica e Microscopia clinica nel 1966, ha scritto oltre 200 pubblicazioni alcune delle quali comparse in riviste internazionali di prestigio. Assistente dalla cattedra di Anatomia patologica all'Università di Padova, aveva iniziato la carriera professionale come assistente e aiuto dell'Istituto di anatomia patologica e laboratorio di ricerche cliniche dell'ospedale Ca' Foncello, dal 1956 al 1966. Dall’ottobre 1966 al 1970 è stato Primario di Anatomia patologica e laboratorio analisi dell’Ospedale di Mirano. Dal gennaio del 1970 al novembre 1997 è stato Primario dell’Istituto di Chimica Clinica, Ematologia ed Ormonologia dell'ospedale di Treviso.Chirillo lascia la moglie Maria Antonia e il figlio Fabio, primario di Cardiologia all'ospedale di Bassano del Grappa, la nuora Claudia e i nipoti Jacopo e Andrea. I funerali saranno celebrati sabato 27 febbraio, alle ore 9.15, nella chiesa di Santa Maria del Rovere a Treviso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento