menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rotary Club solidale: donati oltre 700 kit per per affrontare la scuola

Una donazione complessiva del valore di oltre 20 mila euro che sarà destinata a famiglie in difficoltà con ragazzi in età scolare

I dieci Club Rotary della provincia di Treviso e il Rotary Club Feltre stanno consegnando nei loro rispettivi territori oltre settecento “Kit Scuola”, ciascuno contenente tutto il materiale di cancelleria utile per l’intero anno scolastico di uno studente. Sono stati pensati, acquistati, confezionati e consegnati con un lavoro corale di mesi: sono in tutto 702 (composti da quaderni, penne, colori e altri articoli) e saranno destinati, grazie alla sinergia attivata con amministrazioni e istituti scolastici locali, a famiglie in difficoltà con ragazzi in età scolare.

Si è così rinnovato e ulteriormente rafforzato un progetto nato nel 2013 dal confronto con amministratori e operatori impegnati nelle politiche sociali: ideato e avviato dal Club Asolo e Pedemontana del Grappa è poi stato condiviso da altri Club e dalla Onlus del Distretto Rotary 2060 (che raggruppa tutti i 90 Club del Triveneto). Per l’anno scolastico 2020-21 oramai alle porte si sono, quindi, impegnati oltra al club ideatore quelli di Castelfranco-Asolo, Conegliano, Conegliano-Vittorio Veneto, Montebelluna, Opitergino Mottense, Treviso, Treviso Nord, Treviso Piave, Treviso Terraglio e Feltre, che con il supporto della Onlus del Distretto Rotary 2060 hanno realizzato una donazione complessiva del valore di oltre 20 mila euro (10.555 suddivisi tra gli 11 Club e 10.000 erogati dalla Onlus).

Oltre all’acquisto massivo, che ha contenuto il costo della commessa, e all’impegno personale dei soci dei Club per il confezionamento degli oltre 700 pacchi che enti e associazioni preposte consegneranno alle famiglie, questo progetto di servizio (“service” nel linguaggio internazionale del Rotary) ha anche fortificato rapporti già esistenti o avviato nuove relazioni tra i Club Rotary, le istituzioni locali e le scuole, nell’ottica di una collaborazione che sarà sempre più intensa in questo momento di grandi difficoltà sociali nel quale i Club Rotary sono sempre più coinvolti a offrire il loro sostegno alle difficoltà create dalla pandemia con progettualità e professionalità, oltre che con l’impegno economico, come dimostrano le già molte iniziative intraprese dapprima a sostegno dell’emergenza sanitaria e quelle che già attuate o di prossima attuazione a sostegno delle fragilità sociali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento