rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità Conegliano

Malattia incurabile, il sorriso di mamma Sabrina si spegne a 43 anni

Sabrina Siniscalchi, residente nel quartiere Monticella a Conegliano, ha perso la vita a causa di un tumore incurabile. Lascia il marito Daniel e il figlio David, sabato i funerali

Per anni ha combattuto contro la grave malattia che gli era stata diagnosticata ma, mercoledì 31 marzo, è mancata all'affetto dei suoi cari Sabrina Siniscalchi, mamma di soli 43 anni residente nel quartiere Monticella a Conegliano.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", la scomparsa di Sabrina ha sollevato grande cordoglio anche a Forno di Zoldo, paese d'origine del marito di Sabrina, Daniel Lazzaris. Per anni la coppia amava trascorrere le vacanze proprio nel Comune del Bellunese dove il papà di Daniel era stato assessore. Sabrina lascia l'amato figlio David oltre a papà Ugo, la sorella Serena, la cognata Ariella, i cognati Domenico e Ronnie, i nipoti Sara, Denise, Samuele e Giosuè, il suocero Fortunato, amici e parenti tutti. Il funerale sarà celebrato nella chiesa parrocchiale "Madonna delle grazie" di Conegliano, sabato 3 aprile alle ore 10.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malattia incurabile, il sorriso di mamma Sabrina si spegne a 43 anni

TrevisoToday è in caricamento