Scritte choc contro Salvini: campagna elettorale all'insegna dell'odio

Dopo i manifesti strappati a Kyenge e Calò, scritte e attacchi sono arrivati anche al leader della Lega e al candidato di Forza Italia Emanuele Crosato nella zona sud di Treviso

Toni violenti e atti vandalici: quella delle elezioni europee in provincia di Treviso sarà ricordata come una vera e propria campagna elettorale all'insegna dell'odio. Nei giorni scorsi a Conegliano erano stati imbrattati con vernice bianca i manifesti elettorali di Cécile Kyenge mentre a Treviso erano stati strappati e gettati in terra i manifesti di Antonio Calò, entrambi candidati del Partito Democratico.

Nelle scorse però anche il consigliere comunale Davide Acampora e il sindaco di Treviso, Mario Conte, hanno voluto denunciare un pesante attacco pre-elettorale avvenuto ai danni del leader leghista Matteo Salvini e del candidato di Forza Italia Emanuele Crosato. “Piazza Loreto. Salvini Appeso. Spara a Salvini” sono gli slogan scritti con una bomboletta spray nella zona sud di Treviso. I manifesti di Forza Italia, invece, sono stati strappati a San Zeno. «Solidarietà all'amico Emanuele Crosato candidato di Forza Italia per le Europee, agli amici della Lega ed al ministro Salvini - scrive il consigliere Davide Acampora dal suo profilo Facebook - Mi auguro che le forze dell'ordine possano identificare al più presto i responsabili, non dovrebbe essere molto difficile trovare il loro covo» riferendosi al fatto che gli slogan contro Salvini sono stati "marchiati" con il simbolo dei centri sociali trevigiani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2019-05-23 at 08.46.42-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento