menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il municipio di San Biagio

Il municipio di San Biagio

San Biagio di Callalta, aiuti alle famiglie in difficoltà per riscaldamento e rifiuti

Nei giorni scorsi sono stati pubblicati i bandi che fissano i requisiti per fare richiesta

Il Comune di San Biagio di Callalta stanzia quasi 20 mila euro per aiutare i cittadini con basso reddito a pagare le spese per il riscaldamento e per il servizio di asporto rifiuti domestici relative all’anno 2020. Nei giorni scorsi sono stati pubblicati i bandi che fissano i requisiti per fare richiesta: è necessario che nel nucleo famigliare ci sia una persona con età pari o superiore ai 65anni e che la soglia Isee ordinario sia inferiore o pari a 16.700 euro.

«Anche quest’anno abbiamo inserito a bilancio questi fondi, esattamente 12 mila euro per il bando riscaldamento e 7 mila euro per il bando rifiuti, che -spiega l’assessore ai Servizi Sociali Giulia Zangrando- si inseriscono tra le numerose iniziative che l’Amministrazione promuove, attingendo al proprio bilancio o usufruendo di altri finanziamenti, per andare in aiuto alle famiglie in difficoltà anche nella gestione di queste spese necessarie. Proprio per dare a tutti la possibilità di fare domanda, abbiamo allungato i tempi di apertura dei bandi». La scadenza per fare richiesta, attraverso i moduli disponibili all’ingresso del Municipio o sul sito web del Comune, è fissata al 20 novembre. Le domande andranno inviate preferibilmente via mail all’indirizzo: sociale@comune.sanbiagio.tv.it o presentato all’Ufficio previo appuntamento telefonico (0422 894369). Una volta pervenute tutte le richieste, il Comune provvederà a suddividere la cifra stanziata sulla base delle domande ammesse.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento