menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesca Paola Geretto, soprano

Francesca Paola Geretto, soprano

San Biagio Callalta: il basso Praticò ospite al concerto lirico di mezza estate

Si esibirà insieme al soprano Francesca Paola Geretto, giovane interprete italiana che si sta facendo apprezzare per la forte carica espressiva e la solida preparazione tecnica

Sarà Bruno Praticò, uno degli interpreti lirici più acclamati al mondo, l’ospite speciale del concerto lirico di mezza estate in programma sabato 27 luglio nella piazza di Sant’Andrea di Barbarana. La presenza sul palco del basso, protagonista nei teatri più importanti come il Metropolitan, il Covent Garden, La Scala, il San Carlo, l’Arena, il Baltimore Opera Company, non sarà l’unica novità della quarta edizione dell’evento che richiama ogni anno nella frazione di San Biagio di Callalta appassionati di lirica da tutta la provincia. Praticò si esibirà insieme al soprano Francesca Paola Geretto, giovane interprete italiana che si sta facendo apprezzare per la forte carica espressiva e la solida preparazione tecnica. La direzione del concerto sarà affidata alla bacchetta esperta del maestro Eddi de Nadai.

Il tradizionale concerto “Emozioni sotto le stelle” inizierà alle ore 20.45 (ingresso libero), sulle note della Sinfonia delle Cenerentola di Gioachino Rossini interpretata dall’Orchestra Città di Ferrara. “Non mancherà anche quest’anno la corale Attilio Zaramella, preparata da Franca Battiva, che – anticipano Marta Golfetto e Stefano Trevisi, presentatori della serata – nella parte finale della serata si unirà alla soprano Geretto per eseguire una delle pagine verdiane più intense, La Vergine degli angeli da La Forza del destino, e chiuderà la serata con l’ormai tradizionale coro del Va’ pensiero di Giuseppe Verdi”.

Il programma del concerto, organizzato dal Comune di San Biagio di Callalta, dalla Pro Loco e dell’associazione almamusica433, prevede l’esecuzione di brani degli autori più rappresentativi dell’opera italiana: Rossini, Verdi, Donizetti, Mascagni e Puccini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento