rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Attualità San Polo di Piave

Maggioranza Cgil alla O-I Owens-Illinois di San Polo di Piave

Rinnovata la rappresentanza sindacale per i prossimi quattro anni, Massimo Messina: «Fondamentale punto di ripartenza della contrattazione aziendale»

Altissima, oltre il 90%, l’affluenza al voto dei lavoratori e delle lavoratrici della O-I Owens-Illinois Italy dello stabilimento di San Polo di Piave che hanno confermato la FILCTEM CGIL primo sindacato in azienda. Delle sei RSU, la nuova rappresentanza unitaria – che resterà in carica per i prossimi 4 anni – conta, infatti, quattro appartenenti al quadrato rosso con le riconferme di Daniele Vidotto (il più votato in termini di preferenze) e Renzo Facchin e i due nuovi ingressi di Gianluca Celino e Simone Mazzon. Lo spoglio ha avuto luogo lunedì 6 marzo. La ditta trevigiana leader nella produzione di packaging per il settore del beverage conta oggi 258 dipendenti.

«Solo lo scorso anno si era chiusa la trattativa sulla sigla dell’integrativo aziendale con l’aumento del premio di produttività. Un significativo accordo, a vantaggio dei lavoratori, frutto della dedizione e della determinazione delle RSU, oltre che delle buone relazioni industriali condotte in questi anni» ha commentato il segretario generale della FILCTEM CGIL di Treviso Massimo Messina.

«Proprio da quel riconoscimento della professionalità e della capacità del personale dipendente della O-I Owens-Illinois le nostre RSU potranno ripartire per portare avanti la contrattazione nel segno del benessere, della conciliazione tempi di vita e di lavoro, della formazione, della sicurezza, ma anche della sostenibilità ambientale» ha concluso Massimo Messina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maggioranza Cgil alla O-I Owens-Illinois di San Polo di Piave

TrevisoToday è in caricamento