Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità Piazza Marconi

San Valentino, cuori giganti e accoglienza diffusa tra le colline Unesco

Torna l'iniziativa "Visit Valdobbiadene in love" che quest'anno mette in rete otto Comuni dell'Alta Marca per promuovere le colline Unesco nel weekend della Festa degli Innamorati

Cuori sulle colline patrimonio Unesco

Manca meno di una settimana al weekend di San Valentino: da venerdì 12 a domenica 14 febbraio 2021, le colline dell'Alta Marca, tra il Quartier del Piave e la Vallata del Soligo, torneranno protagoniste dell’accoglienza diffusa e dell’immagine coordinata.

L'iniziativa “Visit Valdobbiadene in love”, nata nel 2020 dagli assessorati al turismo dei Comuni legati all'ufficio turistico Iat di Valdobbiadene, vedrà quest'anno anche la partecipazione di: Farra di Soligo, Follina, Miane, Pieve di Soligo, Refrontolo, Segusino, Sernaglia della Battaglia e Vidor. Tanti cuori rossi decoreranno le strutture ricettive, gli esercizi commerciali e le diverse realtà che si occupano di accoglienza nel territorio, così penalizzate dalla pandemia nell’ultimo anno. E in qualche punto panoramico d’effetto, tra gli otto Comuni coinvolti nell’iniziativa, nei prossimi giorni saranno allestiti temporaneamente anche dei grandi cuori per scattarsi un "selfie" in un paesaggio riconosciuto Patrimonio dell'umanità.

«Nonostante la pandemia, tra l’emergenza sanitaria ed economica che continua a penalizzare la ricettività - spiega l’assessore al commercio, manifestazioni ed eventi del Comune di Valdobbiadene, Anna Vettoretti- c'è comunque la voglia di puntare sull’accoglienza diffusa nel territorio e di fare squadra insieme ai Comuni vicini con la speranza che la situazione si sblocchi al più presto. In sicurezza e nel rispetto delle prescrizioni sanitarie le porte del nostro territorio sono aperte». «La nuova edizione - continua l’assessore Vettoretti - vuole seguire la strada tracciata lo scorso anno dal consigliere regionale Tommaso Razzolini, allora vicesindaco e da Enzo Dieni. Con una novità: l’aiuto operativo per il territorio valdobbiadenese dell’associazione Valdobbiadene nel cuore, che si occuperà anche degli addobbi nella centrale piazza Marconi».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Valentino, cuori giganti e accoglienza diffusa tra le colline Unesco

TrevisoToday è in caricamento