Coronavirus, scatta la seconda sanificazione per le strade di Asolo

Giovedì 9 aprile i trattori di Coldiretti Treviso sanificheranno le strade del borgo trevigiano per la seconda volta. L'inizio delle operazioni è previsto per le 19.30

Uno scorcio di Asolo (Foto d'archivio)

Ad Asolo tornano in azione i trattori di Coldiretti Treviso per dar vita alla seconda sanificazione. L’operazione, che è stata fissata per domani sera (giovedì 9 aprile) a partire dalle ore 19.30, viene condotta dai dirigenti zonali di Coldiretti, il presidente Daniel Joni e Simone Rech in collaborazione con il sindaco Mauro Migliorini e il vice Franco Dalla Rosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Saranno due i mezzi sventolanti l’indistinguibile bandiera gialla di Coldiretti a percorrere le vie cittadine per attuare una sanificazione che avviene con un prodotto disinfettante biologico. A guidare i mezzi i generosi Soci Coldiretti Gianantonio Tonello di Fonte e Enrico Visentin di Altivole che partiranno dalla stazione dei vigili del fuoco di Casella d’Asolo per raggiungere il centro storico cittadino. «Grazie a questo gioco di squadra non possiamo che applaudire la generosità dei nostri associati che dimostrano anche in questa occasione il loro grande senso di comunità - ha sottolineato Giorgio Polegato, presidente di Coldiretti Treviso - Diamo ai nostri sindaci la disponibilità dei nostri mezzi per aiutare nelle eventuali operazioni di sanificazione dei centri urbani. I trattori possono operare nelle città e nei paesi riuscendo a raggiungere anche le aree più interne e difficili dove i mezzi industriali sono in difficoltà per le ridotte dimensioni delle carreggiate e per le pendenze dei tracciati stradali».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, disperso un ragazzo: avvistato ad Istrana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento