menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno scorcio di Asolo (Foto d'archivio)

Uno scorcio di Asolo (Foto d'archivio)

Coronavirus, scatta la seconda sanificazione per le strade di Asolo

Giovedì 9 aprile i trattori di Coldiretti Treviso sanificheranno le strade del borgo trevigiano per la seconda volta. L'inizio delle operazioni è previsto per le 19.30

Ad Asolo tornano in azione i trattori di Coldiretti Treviso per dar vita alla seconda sanificazione. L’operazione, che è stata fissata per domani sera (giovedì 9 aprile) a partire dalle ore 19.30, viene condotta dai dirigenti zonali di Coldiretti, il presidente Daniel Joni e Simone Rech in collaborazione con il sindaco Mauro Migliorini e il vice Franco Dalla Rosa.

Saranno due i mezzi sventolanti l’indistinguibile bandiera gialla di Coldiretti a percorrere le vie cittadine per attuare una sanificazione che avviene con un prodotto disinfettante biologico. A guidare i mezzi i generosi Soci Coldiretti Gianantonio Tonello di Fonte e Enrico Visentin di Altivole che partiranno dalla stazione dei vigili del fuoco di Casella d’Asolo per raggiungere il centro storico cittadino. «Grazie a questo gioco di squadra non possiamo che applaudire la generosità dei nostri associati che dimostrano anche in questa occasione il loro grande senso di comunità - ha sottolineato Giorgio Polegato, presidente di Coldiretti Treviso - Diamo ai nostri sindaci la disponibilità dei nostri mezzi per aiutare nelle eventuali operazioni di sanificazione dei centri urbani. I trattori possono operare nelle città e nei paesi riuscendo a raggiungere anche le aree più interne e difficili dove i mezzi industriali sono in difficoltà per le ridotte dimensioni delle carreggiate e per le pendenze dei tracciati stradali».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento