menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Stop cibo anonimo”: oltre 700 firme raccolte alla Fiera di Santa Lucia

La raccolta firme, registrata presso la Commissione europea come “Iniziativa dei Cittadini Europei”, mira a rendere obbligatoria l'indicazione di origine degli alimenti.

Oltre 700 firme raccolte per “Stop cibo anonimo”, l'iniziativa promossa all'interno dei padiglioni fieristici di Santa Lucia di Piave in occasione dell'edizione numero 1358 della manifestazione, che chiude i battenti con un lusinghiero successo di pubblico. La raccolta firme, registrata presso la Commissione europea come “Iniziativa dei Cittadini Europei”, mira a rendere obbligatoria l'indicazione di origine degli alimenti. E' purtroppo molto diffuso il “cibo anonimo”, prodotto con ingredienti di bassa qualità, se non tossici, provenienti da altri Paesi. Clonazioni e scandali alimentari vanno prevenuti con etichette chiare che assicurino i consumatori sulla salubrità degli alimenti, e aiutino a ridurre le dimensioni preoccupanti del falso Made in Italy, che sottrae al nostro Paese qualcosa come 100 miliardi l'anno e che ha avuto un'impennata del 70% nell'ultimo decennio. L'indicazione di origine degli ingredienti, oltre a reprimere pratiche commerciali sleali che danneggiano gravemente la nostra economia, sarebbe garanzia di tutela per i consumatori, che hanno diritto di essere protetti e di ricevere tutte le informazioni possibili sul cibo, di poter fare scelte consapevoli e di conoscere il luogo di raccolta e trasformazione degli alimenti, la loro effettiva origine e le maggiori informazioni sui metodi di produzione e di lavorazione.

Molti gli ospiti “vip” che hanno aderito all'iniziativa: dal presidente della Regione Luca Zaia al testimonial della Fiera Edoardo Raspelli, dal presidente di Coldiretti Treviso Giorgio Polegato al presidente di Condifesa Valerio Nadal, fino all'influencer più amato del Veneto, Nicola Canal (nella foto con Alberto Nadal, amministratore unico Fiere di Santa Lucia).
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento