Attualità

Maltempo, duemila quintali di rifiuti ingombranti rimossi in sette giorni

Savno è entrata in azione nei Comuni più colpiti dal maltempo dei giorni scorsi, Cordignano in particolare. Una ventina gli operatori impegnati nel territorio

Una parte dei rifiuti rimossi da Savno

Quasi 700 metri cubi di rifiuti rimossi da strade e cortili dopo l'ondata di maltempo che ha colpito il Veneto a inizio dicembre, pari in volume a una palazzina di tre piani. Sono i quantitativi del servizio svolto nell'ultima settimana da Savno, che ha dispiegato, in supporto dei cittadini colpiti dal maltempo, un gran numero di uomini e mezzi per il ripristino del decoro urbano.

alluvione_7-2

Si tratta per lo più di materiali ingombranti tra cui soprattutto mobili, elettrodomestici, indumenti e oggetti d’uso quotidiano. Particolarmente flagellato, come noto dalle cronache, è stato il Comune di Cordignano, dal quale la società ha portato via in sette giorni oltre 2mila quintali di materiale, un quantitativo ben superiore a quanto viene di norma smaltito dai cittadini in condizioni normali, in dodici mesi. Alla rimozione dei rifiuti colpiti dall’alluvione hanno lavorato una ventina di operatori, coordinati dalle sedi operative, con mezzi di diverso tipo a seconda delle esigenze: autogru per raccogliere il materiale accatastato dai cittadini in alcuni punti della città, macchine per l’asporto dei materiali, spazzatrici per ripulire le strade e autospurgo. Abbiamo cercato di rendere più rapido possibile il ritorno alla normalità, in un periodo storico in cui, purtroppo, i cittadini sono già messi a dura prova dalle infauste circostanze che ben conosciamo - ha spiegato il presidente Giacomo De Luca - Abbiamo messo a disposizione quanti più uomini e mezzi abbiamo potuto, affinché i cittadini potessero contare su un aiuto efficace e tempestivo. Si pensi soltanto che per la rimozione del materiale ingombrante di Cordignano gli uomini hanno dovuto compiere decine e decine di viaggi per portare rifiuti e detriti alla selezione e smaltimento»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, duemila quintali di rifiuti ingombranti rimossi in sette giorni

TrevisoToday è in caricamento