rotate-mobile
Attualità Susegana / Via Foresto Est

Electrolux di Susegana, sciopero di quattro ore contro lo sblocco dei licenziamenti

Per la giornata di venerdì 30 luglio Fim, Fiom e Uilm hanno indetto una nuova mobilitazione per chiedere più controlli e maggiore sicurezza nei luoghi di lavoro. Coinvolti tutti i lavoratori dello stabilimento

Venerdì 30 luglio sciopero di quattro ore per tutti i lavoratori dell'Electrolux di Susegana in uscita. Significa quindi smettere di lavorare quattro ore prima della fine del proprio turno. I part-time orizzontali che fanno quattro ore al giorno non lavoreranno. La mobilitazione riguarderà tutti gli orari di lavoro e tutti i reparti e aree dello stabilimento di Susegana, Genesi ed impiegati compresi. La mobilitazione è stata indetta dai sindacati metalmeccanici per contestare la decisione del Governo sullo sblocco dei licenziamenti e per chiedere controlli preventivi da parte di Spisal e Ulss in tutte le imprese, contro nuove stragi sul lavoro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Electrolux di Susegana, sciopero di quattro ore contro lo sblocco dei licenziamenti

TrevisoToday è in caricamento