rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Attualità

Mom, sciopero nazionale di otto ore: bus e corriere a rischio

Venerdì 16 settembre, dalle ore 15 fino a fine servizio, le corse di Mobilità di Marca potrebbero subire modifiche e cancellazioni a causa di una mobilitazione nazionale indetta da varie sigle sindacali

Sarà un venerdì pomeriggio di disagi per chi dovrà muoversi con i mezzi pubblici in tutta Italia: le sigle Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl hanno annunciato un nuovo sciopero dei trasporti dalle ore 15 a fine servizio. La mobilitazione interessa anche i lavoratori di Mom - Mobilità di Marca. Le corse programmate in partenza prima delle ore 15 saranno garantite fino al raggiungimento del capolinea. In caso di adesione allo sciopero da parte del personale, il termine dei servizi avverrà:

Servizi urbani
Treviso: stazione FS / Piazzale Duca d'Aosta;
Conegliano: via Garibaldi / via Colombo;
Vittorio Veneto: Piazza Medaglie d'Oro.
Servizi extraurbani
Treviso-Padova (101a-101b) capolinea Noale;
Treviso-Vicenza (106a-106b) capolinea Castelfranco Veneto;
Treviso-Bassano (112a-112b) capolinea Montebelluna;
Treviso-Portogruaro (104a-104b) capolinea Motta di Livenza;
Treviso-Pieve di S.-Vittorio Veneto (117a-117b) capolinea Ponte della Priula;

L'adesione all'ultimo sciopero nazionale di 4 ore proclamato lo scorso 14 gennaio da Cgil, Cisl, Uil, Faisa-Ugl era stata del 20.81%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mom, sciopero nazionale di otto ore: bus e corriere a rischio

TrevisoToday è in caricamento