rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità Montebelluna

Scuola di Caonada, slitta il cantiere: la primaria si trasferisce a Guarda

Per ovviare al problema l’Amministrazione comunale assicurerà la gratuità dei bus-navetta del Comune nel tragitto da Caonada a Guarda

A causa di sopravvenuti imprevisti non imputabili all’Amministrazione comunale di Montebelluna le tempistiche del cantiere dei lavori della scuola primaria di Caonada si sono dilatate, rendendole incompatibili con l’inizio dell’attività scolastica a settembre. Lo slittamento è dovuto ad una serie di ragioni che vanno dalle difformità rilevanti dal progetto originario sull’entità delle armature delle fondazioni del fabbricato, notabili solo all’atto degli scavi interni (risolto), alle lesioni superiori ai solai del primo piano, emerse solo all’atto dello smantellamento delle pavimentazioni del primo piano (in fase di risoluzione grazie ad opere aggiuntive oggetto di specifica perizia suppletiva), alla discontinuità - lacune interne ad alcune murature portanti interne - emerse a seguito di iniezioni e rinforzi previsti dal progetto.

A questo si aggiungono anche l’instabilità della parte apicale delle murature che ha obbligato ad una demolizione manuale della copertura, anziché ad una con l’impiego di rapide cesoie idrauliche, nonché al difficoltoso reperimento delle materie prime e all’aumento del loro prezzo (strutture il legno, il ferro di rinforzo, i materiali isolanti e i collanti) a seguito dell’introduzione del Bonus 110%. Per queste ragioni gli alunni della Scuola Primaria di Caonada rimarranno nell’attuale sede di Guarda Bassa fino a dicembre, con possibilità di ulteriore proroga, ad oggi remota, fino all’ultimazione dei lavori della nuova scuola.

Come lo scorso anno scolastico, l’Amministrazione comunale assicura la disponibilità ad utilizzare gratuitamente i bus-navetta messi a disposizione dal Comune di Montebelluna nel tragitto da Caonada a Guarda per tutto il tempo che si renderà necessario. Inoltre, grazie alla collaborazione tra l’assessorato all’Istruzione e allo Sport e alla disponibilità del circolo scherma Montebelluna che ha in uso la struttura, sarà possibile, a partire dal nuovo anno scolastico 2021/2022, utilizzare la palestra di Guarda Bassa adiacente al plesso scolastico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola di Caonada, slitta il cantiere: la primaria si trasferisce a Guarda

TrevisoToday è in caricamento