menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La dottoressa Russo e l'assessore Lanzarin

La dottoressa Russo e l'assessore Lanzarin

Distretto di Asolo: «Didattica a distanza dalla seconda media in poi»

Incidenza di 268 casi su 100mila abitanti. Da giovedì 11 marzo istituti superiori chiusi, lezioni in presenza solo per: scuole dell'infanzia, elementari e prime medie

«Il nuovo Dpcm prevede la sospensione delle scuole con incidenza pari o superiore a 250 casi ogni 100mila abitanti. A livello regionale ci sono tre distretti che presentano già, in proporzione, un'incidenza superiore a questi valori. Servono dunque provvedimenti mirati che vanno presi dalle Ulss di riferimento. Queste tre aree sono: l'Alta Padovana (272 casi ogni 100mila abitanti), il distretto di Asolo (268 casi su 100mila abitanti) e l'Ulss 4 "Veneto Orientale" (302 casi su 100mila abitanti). In questi distretti tutte le scuole, dalla seconda media alla quinta superiore, dovranno essere messe in didattica a distanza e non potranno più seguire le lezioni in presenza». Ad annunciarlo è la dottoressa Francesca Russo nel punto stampa sull'emergenza Covid in Veneto di lunedì 8 marzo.

L'ORDINANZA SULLE SCUOLE

Il provvedimento entrerà in vigore da giovedì 11 marzo e sarà valido per le prossime due settimane. L'eventuale ripresa delle lezioni sarà valutata in base all'evoluzione dello scenario epidemiologico. I comuni compresi nel distretto di Asolo sono: Altivole, Asolo, Borso del Grappa (esclusa la località Colli Vecchi che appartiene al distretto di Bassano del Grappa), Caerano di San Marco, Castelcucco, Castelfranco Veneto, Castello di Godego, Cavaso del Tomba, Cornuda, Crocetta del Montello, Fonte, Loria, Maser, Monfumo, Montebelluna, Pederobba, Pieve del Grappa, Possagno, Resana, Riese Pio X, San Zenone degli Ezzelini, Segusino, Trevignano, Valdobbiadene, Vedelago, Vidor e Volpago del Montello. Tutti le scuole superiori e le classi seconde e terze medie che si trovano in questi Comuni da giovedì 11 marzo non faranno più lezione in presenza.

tabella-distretti-2

L'ordinanza del sindaco di Asolo

Il sindaco di Asolo, Mauro Migliorini, commenta con queste parole la notizia ai nostri microfoni: «Il distretto di Asolo ha superato (in proporzione) l'incidenza limite di 250 casi su 100mila abitanti. Speriamo che i provvedimenti presi per le scuole e per gli spazi comunali bastino a limitare i contagi. Ad Asolo abbiamo solo la scuola media, ma a Possagno c'è l'istituto alberghiero e gli istituti di Montebelluna e Valdobbiadene risentiranno pesantemente dello stop alle lezioni in presenza. La mia ordinanza, in vigore fino al 5 aprile, lascia gli uffici comunali aperti solo su appuntamento e aumenta il distanziamento sociale ad almeno 2 metri in tutti gli uffici con limitazioni anche per palestre e biblioteca comunale».

  • Apertura al pubblico degli uffici comunali fino al 5 aprile 2021, solo ed esclusivamente previo appuntamento
  • Biblioteca comunale: solo servizio di ritiro e consegna di libri e dvd previo appuntamento fino al 5 aprile 2021
  • Chiuso al pubblico l'Ufficio Informazione Turistica garantendo solo attività interna d’ufficio fino al 5 aprile 2021
  • Chiuso al pubblico l'Archivio storico fino al 5 aprile 2021
  • Riunioni e incontri solo con modalità a distanza. Vietato lo svolgimento di incontri e riunioni in presenza
  • Adozione delle seguenti misure di sicurezza: garantire il distanziamento sociale di almeno 1 metro ed il rispetto delle linee gialle di sicurezza dislocate nei pressi degli sportelli per il pubblico; distanziamento sociale di almeno 2 metri negli uffici e sportelli privi di sistemi parafiato; gli utenti che accedono agli uffici comunali sono obbligati ad indossare mascherine che garantiscano la copertura di naso e bocca oltre che sanificare le mani con apposito prodotto dislocato all’entrata di ogni sede; l’accesso è limitato ad un solo componente del nucleo familiare, fatti salvi comprovati motivi di necessità e/o urgenza.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Attualità

Malore fatale in piazza: addio al medico-pilota Csaba Gombos

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento