menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto le scuole medie di Cavaso del Tomba

In foto le scuole medie di Cavaso del Tomba

Le scuole medie di Cavaso saranno trasferite a Possagno

Dopo lo sfratto ricevuto per il mese di luglio, gli alunni della scuola secondaria dovranno traslocare nella nuova struttura a pochi metri di distanza dal celebre tempio canoviano

Il nuovo anno scolastico 2020/2021 per gli studenti delle scuole medie di Cavaso del Tomba inizierà nella nuova sede di Possagno. Dopo lo sfratto ricevuto nel mese di luglio, è stato deciso di spostare l’ubicazione delle scuole medie, dall'attuale sede in Piazza Vittoria, in quella di via Stradone del Tempio nel nuovo plesso scolastico adiacente il Tempio Canoviano.

I genitori degli alunni, su invito dei sindaci di Cavaso del Tomba e Possagno, hanno partecipato alla riunione che si è tenuta presso la sala assemblee del municipio di Cavaso dove sono state illustrate le modalità e le tempistiche per il trasferimento della scuola secondaria di primo grado. Gli studenti saranno ospitati nell’area est al piano terra, precedentemente messa a disposizione dell’Istituto Cavanis, che ha lasciato liberi gli spazi per gli studenti che arriveranno già da settembre 2020. Aule nuove, una palestra attrezzata, una nuova sala mensa e laboratori di informatica, musica ed artistica, attendono le scolaresche. Gli spazi sono il frutto di una recente ristrutturazione con standard moderni, dello stabile sito a Possagno in prossimità del Tempio.

La situazione delle scuole secondarie a Cavaso del Tomba è alquanto critica: lo stabile vetusto è degli anni ‘30, non c’è una palestra per lo svolgimento delle lezioni di educazione fisica ed i locali adibiti al servizio mensa non sono adeguati a tale scopo. Una posizione provvisoria che si protrai da diversi anni e sfociata in una comunicazione di sfratto ricevuta dalla neo eletta amministrazione comunale subito dopo il suo insediamento. Quest’ultima si è subito prodigata per trovare una soluzione che potesse essere nettamente migliorativa per i servizi resi agli studenti ed a tutto il personale docente che, assieme al dirigente scolastico, si è espresso positivamente per la decisione assunta dalle due amministrazioni. Uno spostamento che prevede una nuova riorganizzazione dei plessi scolastici anche in virtù dell’investimento previsto di oltre tre milioni di euro per la sistemazione delle scuole primarie di Piazza Pieve a Cavaso del Tomba, lavori che inizieranno a breve.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Monastier, nuova tecnica 3D per gli interventi a spalla e ginocchio

  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento