Mal di testa sospetto, era un tumore al cervello: muore a 52 anni

Sergio Cecchin, originario della provincia di Venezia ma volontario del municipio di Pieve del Grappa, ha perso la vita a causa di una malattia fulminante. Giovedì 14 maggio i funerali

Sergio Cecchin (Foto delle onoranze funebri Bottacin)

Dopo una breve malattia che non gli ha lasciato alcuna via di scampo, martedì 12 maggio è mancato all’affetto dei suoi cari Sergio Cecchin, volontario del Comune di Pieve del Grappa. Aveva solo 52 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", Sergio è morto martedì notte in ospedale a Castelfranco Veneto dov'era stato ricoverato negli ultimi giorni di vita. Originario di Salzano, in provincia di Venezia, aveva goduto sempre di ottima salute. Solo negli ultimi tempi aveva iniziato a soffrire di forti mal di testa diventati via via sempre più frequenti. Per questo motivo aveva deciso di sottoporsi a una serie di controlli che hanno portato alla luce una diagnosi ben più grave: non si trattava di emicrania ma di un tumore al cervello in stadio ormai avanzato. Inutili le terapie, Sergio ha perso la vita nel giro di pochi mesi. Soprannominato "Goccia" dagli amici, era conosciuto e benvoluto da decine di persone per la sua grande passione nel voler aiutare gli altri. Il papà Lino era morto tre anni fa dopo essere stato sempre assistito dal figlio, la mamma Antonietta è inferma ma Sergio andava sempre a trovarla e ad aiutarla. Oggi lo piangono anche i fratelli Valter, Marisa, Giovanna e Renzo, i cognati, le cognate, i nipoti ed i pronipoti. I funerali saranno celebrati domani, giovedì 14 maggio, in forma strettamente privata, alle ore 10 nel cimitero di Salzano. Le ceneri del caro Sergio riposeranno nel cimitero di Salzano, suo paese d'origine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento