Comune e Mom trovano l'accordo: verrà potenziato il trasporto pubblico a Falzè

"Si tratta – afferma il sindaco di Sernaglia – di un grande risultato, ottenuto grazie alla disponibilità del presidente di Mom Giacomo Colladon e dei suoi collaboratori"

Più corse del trasporto pubblico per i residenti (in particolare studenti) di Falzè di Piave. È l'esito dell'incontro che si è svolto il giovedì tra il sindaco di Sernaglia della Battaglia e i vertici di Mobilità di Marca (Mom), l'azienda che cura il servizio di trasporto pubblico locale. Il primo cittadino sernagliese ha fatto presente a Mom che la popolosa frazione di Falzè di Piave è poco servita dai mezzi pubblici: una situazione che penalizza soprattutto gli studenti, costretti a raggiungere Sernaglia o Pieve di Soligo con mezzi propri. “Abbiamo trovato in Mobilità di Marca una disponibilità all'ascolto e alla collaborazione che ci ha dato la garanzia della prossima istituzione di due nuove corse – illustra il sindaco – La prima, mattutina, partirà da Sernaglia transitando per Falzè e arriverà a Pieve di Soligo in tempo per garantire le coincidenze per tutte le destinazioni scolastiche, in particolare Valdobbiadene e Montebelluna. Sarà garantito anche il ritorno con percorso inverso rispetto al mattino e conferma della fermata a Falzè”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre a questo, amministrazione comunale e Mom hanno concordato anche sull'opportunità di attivare corse aggiuntive che saranno ufficializzate più avanti e interesseranno sempre Falzè. “Si tratta – afferma il primo cittadino – di un grande risultato, ottenuto grazie alla disponibilità del presidente di Mom Giacomo Colladon e dei suoi collaboratori, che si sono dimostrati attenti a questa esigenza del territorio. Non posso perciò che esprimere soddisfazione per il risultato ottenuto e per la possibilità data ai nostri concittadini, e in particolare ai ragazzi che utilizzano i mezzi pubblici per andare e tornare da scuola”. Chi già usufruiva dei mezzi di trasporto di Mom e intende usufruire della nuova linea via Falzè può contattare il comandante della Polizia locale Aldo Biscaro (telefoni 0438-965376, 368-3582341) per comunicazioni sugli abbonamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Camion con mucche e tori si rovescia, caos sulla bretella

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Covid-19, in quarantena una classe del Leonardo da Vinci e una della materna di Cimadolmo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento