rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Attualità Breda di Piave

San Bartolomeo, i coniugi Bigaran festeggiano 70 anni di matrimonio

Breda di Piave in festa per lo speciale anniversario di matrimonio tra Olindo Bigaran e Rosetta Cattarin. La coppia è sposata dall'11 aprile 1953, rinnovate le promesse nuziali alla presenza dei parenti e del sindaco Mosole

Tutta la comunità di San Bartolomeo si è stretta in questi giorni attorno a Olindo Bigaran e Rosa (meglio conosciuta come Rosetta) Cattarin che, domenica 16 aprile, hanno festeggiato i loro 70 anni di matrimonio.

In foto Mariarosa Bortoluzzi, Chiara Cattarin, Rosa Cattarin, Olindo Bigaran, il sindaco Cristiano Mosole e Christian Guizzo-2

Nozze di titanio dunque per questa splendida coppia, che può vantare l’aver raggiunto un traguardo davvero straordinario, passando attraverso gioie e dolori, sacrifici e difficoltà. Olindo, classe 1926 è originario di Motta di Livenza, trasferitosi da piccolo a San Bartolomeo, dove presto ha conosciuto Rosetta, di tre anni più giovane. Capiscono subito che nel loro destino c’è una vita insieme, così l'11 aprile 1953 si sposano nella chiesa di San Bartolomeo e si trasferiscono temporaneamente a Pramaggiore, dove nascono le prime due figlie Nives e Dina, ma il richiamo della loro amata San Bartolomeo è forte: ci ritornano e costruiscono, con tantissimi sacrifici, la casa dove trascorreranno la loro vita, dando vita, nel frattempo, alla loro terza gioia chiamata Mara. La vita contadina, alla quale erano dedicati, è stata dura, costellata certamente di sacrifici ma anche e soprattutto di gioie: tante quante sono le loro figlie, i generi, i 7 nipoti e i 10 amatissimi pronipoti. Olindo e Rosetta sono sempre stati amati e apprezzati da tutti per la loro semplicità e sobrietà, la stessa che li ha contraddistinti anche domenica scorsa, giorno in cui hanno rinnovato il loro amore eterno nella stessa chiesa dove, settant’anni prima, se l’erano promesso per la prima volta. La Santa Messa per ricordare e benedire il loro amore è stata celebrata da Don Giorgio Tamai ed animata dalla Corale “A. De Luca” di Cendon, alla presenza di tutti i familiari, dell'amministrazione comunale e degli amici di San Bartolomeo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Bartolomeo, i coniugi Bigaran festeggiano 70 anni di matrimonio

TrevisoToday è in caricamento