Sfalcio d'erba a Montebelluna: partono le manutenzioni dei cigli stradali

Le operazioni inizieranno giovedì da viale Manin e riguarderanno quasi 200 vie. I lavori avverranno in orario diurno e dureranno all'incirca due settimane

Prenderanno il via giovedì le operazioni per lo sfalcio e la manutenzione del verde dei cigli stradali. Un intervento che riguarderà circa 230 km su tutto il territorio montebellunese che ogni anno si ripete tre volte. Quello in partenza giovedì, a cura di una ditta esterna appositamente incaricata, è il primo sfalcio d'erba annuale, prima di quello previsto a luglio e a settembre, e riguarderà quasi 200 vie, molte dei quali in entrambi i lati. Avverrà in orario diurno e durerà all'incirca due settimane, compatibilmente con le condizioni meteorologiche. Lo sfalcio si rende necessario, soprattutto dopo la nuova normativa introdotta nel 2015 e che vieta agli enti pubblici di utilizzare diserbanti nei luoghi molto frequentati.

Commenta il vicesindaco, Elzo Severin: «L’operazione inizierà domani a partire da Viale Manin e proseguirà poi nel corso delle altre due settimane previste in tutte le altre quasi 200 vie. Non è affatto scontato in quanto, nonostante i continui tagli di risorse, il Comune di Montebelluna riesce ad eseguire la continua manutenzione del verde dei cgcli stradali garantendone il decoro e la sicurezza. Ringrazio inoltre coloro che tengono in ordine il suolo pubblico adiacente le proprie abitazioni ed invito, per quanto possibile, tutta la cittadinanza ad imitare questo esempio di senso civico».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento