rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Attualità

Sicurezza stradale, in provincia di Treviso 2,3 milioni di contributi

Il consigliere regionale Villanova (Lega-LV): «Fondi importanti dalla Giunta per migliorare la viabilità: contributi per 26 Comuni»

«Nuove rotatorie, piste ciclopedonali, asfaltature, percorsi ciclabili. Ventisei progetti, solo in Provincia di Treviso, che potranno incassare ben 2.3 milioni di euro di contributi dalla Regione del Veneto per migliorare la nostra viabilità ordinaria. Questi sono i risultati della Giunta Regionale del Veneto che l’altro ieri, con un provvedimento ad hoc dell’Assessore De Berti, ha destinato in tutto il territorio regionale altri 11 milioni di euro per interventi volti a migliorare la sicurezza stradale, sia nei centri abitati che in ambito extraurbano. Fatti concreti, importanti, non parole». Commenta con queste parole il Presidente dell’Intergruppo Lega-Liga, Alberto Villanova, la decisione assunta da Palazzo Balbi nei giorni scorsi in relazione ai contributi della legge regionale n. 39 del 1991. «Si tratta di fondi destinati ad interventi infrastrutturali per migliorare la sicurezza stradale e la circolazione. Risorse per la maggior parte strategiche, perché capita spesso, purtroppo, che senza queste risorse, i Comuni non riescano ad assumersi completamente gli oneri da sostenere, dovendo così annullare il progetto o rinviarlo di anni. Per questo il contributo erogato dalla Giunta regionale è fondamentale, perché garantisce un aiuto che in alcuni casi arriva a una contribuzione essenziale per l’opera in cantiere. Nella nostra Provincia di Treviso beneficeranno di questi stanziamenti ben 26 comuni che riceveranno contributi che vanno dai 35 ai 300 mila euro, a seconda dell’importo e della complessità dell’opera cantierata: tutte risorse che i cittadini potranno vedere con mano e che sicuramente – conclude Villanova - non potranno che migliorare la viabilità delle nostre strade e nelle piste ciclabili».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza stradale, in provincia di Treviso 2,3 milioni di contributi

TrevisoToday è in caricamento