menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sit-in di protesta fuori dal liceo Canova (Foto d'archivio)

Sit-in di protesta fuori dal liceo Canova (Foto d'archivio)

Sit-in di protesta al liceo Canova: «No alla didattica a distanza»

Sabato 20 marzo la manifestazione organizzata da "Priorità alla scuola" con genitori e insegnanti, in attesa dello sciopero generale di venerdì 26 marzo sempre contro la Dad

Doppia mobilitazione, il 20 e 26 marzo in centro a Treviso, per dire no alla didattica a distanza. Il moviemento "Priorità alla scuola" è tra i principali sostenitori del sit-in di protesta che si terrà questo sabato, dalle ore 15, davanti al liceo Canova di Treviso.

dad-protesta-2

Da lunedì 15 marzo, con l'entrata del Veneto in zona rossa, tutte le scuole di ogni ordine e grado sono state chiuse mentre le lezioni in Dad sono ripartite. "Chiudiamo gli schermi, apriamo la scuola" lo slogan di molti genitori e insegnanti trevigiani che hanno aderito all'iniziativa. Come riportato da "La Tribuna di Treviso", "Priorità alla scuola" contesta la chiusura di tutti gli istituti in zona rossa mentre diverse attività sono rimaste aperte, lasciando in seria difficoltà le famiglie. Negli ultimi giorni, "Priorità alla scuola" ha condiviso sui social le foto dei cartelloni preparati dagli studenti con la richiesta di poter tornare in classe per seguire le lezioni in presenza. Il sit-in di sabato 20 marzo anticiperà la sciopero nazionale in programma il 26 marzo, sempre contro la didattica a distanza. Gli organizzatori hanno chiesto agli studenti di non accendere i computer per seguire le lezioni. Nel frattempo sono al lavoro per provare a organizzare una mobilitazione in piazza, nonostante la zona rossa. Per il sit-in fuori dal Canova l'autorizzazione è già arrivata, mentre mancano ancora i permessi per lo sciopero in piazza del 26 marzo. Due proteste che arrivano dopo i casi di Miane, Solighetto e San Vendemiano dove nei giorni scorsi genitori e insegnanti avevano già manifestato il loro malcontento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Attualità

Malore fatale in piazza: addio al medico-pilota Csaba Gombos

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento